Firenze: Hauschka/Kosminen

  Hauschka pianoforte preparato, Samuli Kosminen batteria, percussioni, elettronica. Un duetto davvero straordinario, un’intesa sonora magica e inaspettata affianca il pianista e compositore tedesco Hauschka al percussionista finlandese Samuli Kosminen dei múm. Insieme i due creano incantatori paesaggi sonori, dove si incrociano tracce di minimalismo e di folklore immaginario, l’interplay del jazz e il rigore della composizione, il tutto creato … Continua a leggere