Alberese (GR): Cibo biodiverso

La Comunità del cibo dell’Uccellina e degli antichi mestieri sarà presentata presso la Casa della Biodiversità di Slow Food nel Granaio Lorenese dell’Azienda regionale di Alberese.

Alla presentazione prenderà parte l’assessore regionale all’agricoltura, Gianni Salvadori, oltre al vicesindaco di Grosseto, Paolo Borghi, Massimo Bernacchíni, governatore internazionale Slow Food e Giorgio Pernisco, fiduciario della Condotta di Grosseto.

La Comunità del Cibo dell’Uccellina vuole conservare e valorizzare la produzione di cibo di qualità in maniera sostenibile in un’area di alto pregio. Ne fanno parte produttori, piccoli agricoltori e allevatori, trasformatori di materie prime agricole, persone che mantengono vive le antiche tradizioni. L’iniziativa (inizio alle ore 16) ha luogo ad una settimana dalla firma del nuovo protocollo di collaborazione fra Regione Toscana e Fondazione Slow Food per la Biodiversità.

Alberese (GR): Cibo biodiversoultima modifica: 2012-05-11T15:07:54+00:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento