Siena: Senarum Vinea


senarumvinea1Siena riscopre gli antichi vitigni dentro le murarecuperando le vecchie viti che fin dall’antichità venivano coltivate all’interno della città come il Mammolo, il Gorgottesco, la Salamanna o il Tenerone. Un progetto voluto dal Comune di Siena, Provincia di Siena, Camera di Commercio, Università degli Studi di Siena e dall’Associazione Nazionale Città del Vino, importante non solo per la Città del Palio, ma per tutto il mondo enologico nazionale, un’idea per riscoprire gli antichi vitigni coltivati anche dentro la cerchia muraria con l’obiettivo di reimpiantarli e coltivarli secondo le antiche tecniche colturali.

senarumvinea2“Senarum Vinea – Le Vigne di Siena” sarà presentato insieme al suo libro “Senarum Vinea. Il paesaggio urbano di Siena. Forme di recupero e valorizzazione dei vitigni storici” che raccoglie i risultati del progetto, sabato 19 maggio dalle 9, 30 presso l’Azienda Agricola Castel di Pugna (Siena). Un evento importante che insieme ai vari soggetti coinvolti vede anche l’impegno di Enoteca Italiana, ente nazionale vini dal 1933.

Siena: Senarum Vineaultima modifica: 2012-05-15T15:34:27+00:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento