Piombino (LI): I fanghi di Bagnoli

    “Sulla cosiddetta ‘svolta’ di Bagnoli nessuno al momento ci ha informato” E’ lapidaria la risposta che l’assessore regionale all’ambiente Anna Rita Bramerini fornisce a greenreport, dopo la pubblicazione della notizia sul Sole 24 ore di oggi, in cui si annuncia che il 9 maggio il Provveditorato interregionale alle opere pubbliche della Campania e del Molise, ha aggiudicato la … Continua a leggere

Grosseto: Un freno a feste e sagre

GROSSETO – Dopo la mobilitazione di alcuni esercenti del Mugello, nel Fiorentino, che alcuni mesi fa hanno fatto ricorso al Tar contro i sindaci che non attuano la normativa regionale in materia di sagre e feste di piazza, ora è la volta della Maremma. Infatti sta per essere approvato un regolamento che disciplinerà la somministrazione di bevande e cibi sul territorio grossetano. … Continua a leggere

Pontremoli (MS): Le statue-stele di Mulazzo

Si è svolta a Massa, in Prefettura, una riunione per mettere a punto le iniziative per la collocazione delle statue stele rinvenute alcuni anni fa a Mulazzo. All’incontro, presieduto dal prefetto Giuseppe Merendino, erano presenti il presidente della Provincia, Osvaldo Angeli, il sindaco di Pontremoli, Lucia Baracchini, il vice sindaco di Mulazzo, Claudio Mazzoni, la Soprintedente ai Beni archeologici della … Continua a leggere

Prato: Esportare (difficile) in Cina; importare (facile) in Europa

L’assessore alle Politiche comunitarie Giorgio Silli, in veste di presidente di Acte Italia (associazione dei comuni tessili Europei), si recherà all’assemblea generale dell’associazione nei prossimi 2 giorni, giovedì 19 e venerdì 20 aprile, a Lodz in Polonia.La convocazione dell’assemblea e del comitato esecutivo sono stati fortemente voluti da Prato, e convocati per discutere seriamente e senza più mezzi termini, di una strategia di … Continua a leggere

Montepulciano (SI): Nessun litigio con gli abruzzesi

“L’accordo tra i due vini che si fregiano del nome Montepulciano è una buona notizia per il comparto vitivinicolo italiano. Si tratta di due prodotti di eccellenza che meritano di poter competere con tutti gli strumenti possibili nel mercato in una condizione di serenità e trasparenza”. Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, ha commentato la … Continua a leggere

Lucca: Imu, case così così, negozi carissimi

  ALESSANDRO LAZZARINI per loschermo   Sono a Lucca gli immobili residenziali che pagheranno l’Imu più bassa d’Italia, almeno finché arriveranno le addizionali comunali che renderanno definitivo il dato. Nemmeno con il ‘governo dei bocconiani’ l’Italia riesce a superare le sue peripezie da terra dei cachi e l’esordio dell’Imu, basata sulle tariffe d’estimo, sarà caratterizzato da conteggi senza alcuna attinenza … Continua a leggere