I Falciani di Impruneta (FI): L’Osteria Il Ciliegiolo

Leonardo Romanelli La trattoria la si trova direttamente sulla strada, in località Falciani, nel comune dell’Impruneta: una volta qui c’era stazione tranviaria, quando il tram a vapore collegava i paesi del Chianti. Da un paio di anni la gestione è nelle mani di Simon e Manuela, coppia nel lavoro e nella vita: si respira un’atmosfera familare, molto accogliente. La cucina è basata su … Continua a leggere

Orbetello (GR): Crostini alla bottarga

Crostini di bottarga di ORBETELLO Ingredienti per 4 personeBottarga 50 grBurro 100 grPane Mezza baguetteLimone poche goccePepe bianco qb PreparazioneSpellare e tritare finemente la bottarga. Ammorbidire il burro e impastarlo insieme alla bottarga in una terrina aggiungendo qualche goccia di limone e una spolverata di pepe. Spalmare questo burro profumato sui crostini di pane tostato.alternativamente…

Badia di Morrona (PI): I Poderi Gaslini Alberti

ANDREA GORI   Non ci si annoia di certo con Davide de Ranieri che con i suoi Poderi Gaslini Alberti raduna ettari in Piemonte e in Toscana con Barbera e Sangiovese come vitigni principali. E ci dà una splendida occasione per ragionare sul rosato dei colori dei vini , sul rosso acceso ma non troppo del sangiovese toscano per poi … Continua a leggere

Firenze: IL Magazzino

  Il Magazzino è un’osteria di trippe e quinto quarto in Piazza della Passera. Uno di quei rari casi di Nomen Omen perfetto.  Luca Cai il proprietario era fino a 16 anni era un fotolitista in una grande azienda fiorentina. Poi è diventato allergico alle macchine e ai chips ed è approdato alle viscere. Ha lavorato in un trippaio storico alla Loggia del Porcellino, in un chiosco ambulante, … Continua a leggere

Firenze: Divino Tuscany sta per chiudere

Divino Tuscanycollocatosi da subito tra gli appuntamenti cult del vino e dell’art de vivre a vocazione internazionale, annotato nelle agende di esperti e amateur, collezionisti e professionisti, è divenuto leggenda appena aperti i battenti. Una manifestazione riservata ai nomi più blasonati della grande enologia toscana e ai loro vini icone riuniti in un contesto di  straordinario appeal,  all’interno di spazi … Continua a leggere