Livorno: Navi da crociera sempre più luzssuose

Ieri, nello stabilimento di Ancona del gruppo Fincantieri, è stata varata la Silver Spirit, la prima nave da crociera extra-lusso ordinata dalla Silversea Cruises, quasi certamente destinata a crociere nel Meditarraneo con scali a Livorno e Civitavecchia.
 «Con il varo di questa unità – ha sottolineato la società navalmeccanica italiana – Fincantieri entra a pieno titolo nel segmento delle navi di lusso di media dimensione. Il cantiere di Ancona, con la realizzazione di questa nave destinata a entrare in servizio entro la fine di quest’anno, si avvia a diventare il quarto polo Fincantieri dedicato a questo tipo di produzione dopo quelli di Monfalcone, Marghera e Genova- Sestri Ponente».
Con una lunghezza di 195 metri e circa 36mila tonnellate di stazza lorda, la Silver Spirit potrà ospitare oltre 540 passeggeri in 270 cabine e 34 suite assistiti da ben 378 membri dell’equipaggio. La quasi totalità delle cabine a disposizione degli ospiti avrà vista esterna e sarà dotata di uno spazioso balcone privato oltre che di una luminosa zona giorno provvista di tutti i comfort.
Alla cerimonia sono intervenuti il presidente e l’amministratore delegato di Silversea, Manfredi Lefebvre d’Ovidio e Amerigo Perasso, e il presidente e l’amministratore delegato di Fincantieri, Corrado Antonini e Giuseppe Bono.
Dopo Silver Spirit, il cantiere di Ancona sarà impegnato nella realizzazione di altre due navi extra-lusso per conto della Compagnie des Îles du Ponant (CIP), filiale del gruppo armatoriale francese CMA CGM.
Oggi, inoltre, presso il proprio stabilimento del Muggiano (La Spezia), Fincantieri ha consegnato la UOS Atlantis la prima di 12 navi polivalenti da rimorchio e supporto offshore (AHTS: Anchor Handling, Towing & Supply Vessel) ordinate nel marzo 2007 dall’armatore tedesco Hartmann Logistik GmbH del gruppo Hartmann Reederei. Le altre undici unità, che saranno realizzate nei cantieri di Riva Trigoso, del Muggiano e di Palermo, verranno consegnate entro la metà del 2010.

Livorno: Navi da crociera sempre più luzssuoseultima modifica: 2009-02-28T15:44:00+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento