Venturia (LI): Oro bianco

La Provincia di Livorno dedica una giornata di approfondimento agli interventi realizzati per la gestione e l’ottimizzazione della risorsa idrica.
Il convegno si svolgerà giovedi 2 aprile, alle 10, alla sala CE.VAL.CO. di Venturina.

“Oro bianco” è il titolo dell’iniziativa, a sottolineare l’importanza  di una risorsa, l’acqua, che deve essere  tutelata  e salvaguardata con adeguate politiche di gestione.

Parteciperanno il presidente della Provincia, Giorgio Kutufà, l’assessore regionale Marco Betti, il sindaco di Campiglia, Silvia Velo, il sindaco di Cecina e presidente dell’AATO 5 , Paolo Pacini e l’assessore provinciale alla difesa del suolo e delle coste Anna Maria Marrocco.

Interverranno Toufic el Asmar, segretario dell’ASPO (Associazione Studio Picco del petrolio), del dipartimento di Economia Agraria dell’Università di Firenze, Enrico Bartoletti, dirigente dell’Unità di Servizio Pianificazione del suolo della Provincia e Claudio Rucci, responsabile della U.O. Risorsa idrica e demanio idrico. Parteciperanno, inoltre,  i rappresentanti dell’Autorità di Bacino Costa di Toscana, della Regione, dell’ASA, dell’ARSIA e dell’Ordine dei geologi della Toscana.

“In questi ultimi anni – ha dichiarato l’assessore Marrocco – l’Amministrazione Provinciale ha messo in atto un complesso sistema di monitoraggio dei punti di prelievo della risorsa idrica che consente di rilevare i volumi di acqua prelevati da ogni singolo pozzo. Inoltre, ogni pozzo è direttamente collegabile, in via informatica, al titolare della concessione e/o autorizzazione, facilitando l’espletamento e lo snellimento dei procedimenti amministrativi di rilascio delle concessioni stesse”.

Il sistema, avviato in via sperimentale nel bacino del fiume Cecina, è ora esteso anche al territorio provinciale della pianura di Vada e alla Val di Cornia, e alla parte insulare, Elba e Pianosa. Oltre ai prelievi a carattere domestico, sono stati censiti anche quelli relativi alle colture irrigue, all’uso industriale ed idropotabile, che rappresentano la quasi totalità dei consumi.

“Grazie a questo complesso lavoro di monitoraggio – ha sottolineato l’assessore –  la Provincia è ora in grado di avere un quadro certo della situazione delle falde acquifere e dei consumi idrici, che ci permette una migliore politica di programmazione delle concessioni per i prelievi”.  

Venturia (LI): Oro biancoultima modifica: 2009-03-31T13:01:31+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento