Pisa: Regata delle Repubbliche Marinare

Il 2 Giugno, in Arno.

La Regata delle Antiche Repubbliche Marinare è una manifestazione che rievoca il fasto delle quattro antiche Repubbliche marinare: Amalfi, Genova, Venezia e Pisa.

La prima edizione ufficiale si disputò proprio a Pisa il 1 luglio del 1956. Da allora ogni anno la sfida viene riproposta a turno nelle acque di Amalfi e di Genova, nell’Arno a Pisa e nella laguna di Venezia.

Ogni imbarcazione riporta sulla prua lo stemma della città: il cavallo alato per Amalfi, il leone per Venezia, il grifone per Genova, l’aquila per Pisa.

La Regata è preceduta da un imponente corteo formato da 320 figuranti – 80 per ogni Repubblica – che ripropongono personaggi storici e vicende particolari di ogni città.

Il Corteo di Pisa fa riferimento alla leggenda di Kinzica de’ Sismondi, eroina pisana che secondo la tradizione salvò la città dall’invasione dei pirati saraceni.

Sono inoltre presenti i vari capi che si susseguirono al governo di Pisa (i consoli, il podestà, il capitano del popolo), oltre ai soldati (sulle cui insegne compare l’aquila nera, simbolo dell’Impero), ai marinari, ai trombettieri e ai timpanisti.

Pisa: Regata delle Repubbliche Marinareultima modifica: 2009-05-31T16:20:45+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento