Mango (CN): Sette giorni ad Autori in Langa

Mancano sette giorni all’evento clou dell’estate arvangia 2009, il raduno degli “Autori in Langa” che anima quest’anno la terza edizione dell’incontro “Stelle cadenti e memorie ritrovate”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Crosiera di Cuneo. L’appuntamento è per le ore 17 di lunedì 19 agosto presso la Casa delle Memorie, sede-museo dell’Associazione nei locali dell’ex casa canonica della frazione San Donato di Mango, nelle Langhe.

Sono invitati poeti, scrittori, ricercatori, pittori, scultori, fotografi, compositori di musica, “autori” in senso lato che vivono nelle Langhe, sono nati nelle Langhe e le portano nel cuore, vivono altrove ma amano il territorio delle Langhe, le colline stregate che, secondo Pavese, una volta che le hai conosciute, non puoi più dimenticare.

 

Ricco,  variegato e con tante sorprese il programma del rendez-vous di lunedì 10 all’insegna dei sogni da realizzare e dell’identità di territorio ritrovata. Dall’intitolazione del presidio itinerante arvangia del libro piemontese in memoria di Amedeo Castagnotti, alla presentazione degli articoli in preparazione per il secondo numero della rivista libro di 132 pagine a colori dal titolo “Langhe, cultura e territorio”, al progetto “Non sono paesi per libri” che si concretizza nella realizzazione di un periodico interamente dedicato ai libri di territorio, agli autori, alle novità editoriali fermento di energia creativa che fanno piovere libri su tutto il territorio delle Langhe.

 

Diversi e coinvolgenti i momenti significativi della manifestazione:

·        la presentazione del  romanzo “Nessuna terra al mondo” (Albatros Editrice) di Raffaello Bovo, una storia, secondo Davide Lajolo che ne scrisse la prefazione, piena di passione e tensione, sudore e amore, “…con un fondo malinconico e disperante tenuto in tono sempre con virilità”;

·        la presentazione del nuovo libro di Anna Maria Sarotto,  nonna scrittrice di Neviglie, dal titolo evocativo  “Quando i bambini nascevano sotto i cavoli”;

·        la presentazione del libro fotografico di Mario Fior, dedicato a San Benedetto Belbo, “Immagini dal territorio”;

·        lo spettacolo musicale in due tempi del cantautore Mauro Carrero che presenterà le sue composizioni più recenti : Buratin ( testo A. Brofferio – Musica M. Carrero) ȓ’a banda d’ij Arsifej (Testo e musica di Mauro Carrero), Terra mia (Testo e musica di Mauro Carrero) Un giorno di fuoco (Testo e musica di M. Carrero), Casual soppiat swing (C. Sanfilippo).

 

L’evento clou di lunedì 10 agosto sarà preceduto alle ore 16,30 dall’inaugurazione di una personale di pittura nei locali del Nido dell’Artista e, come già nelle precedenti edizioni, avrà come conclusione il “rimirar le stelle” tecnicamente  assistito sul pianoro belvedere dell’Osteria della Posta, dalle 22 alle 24, con il Gruppo Astrofili di Benevagienna.

Per tutti gli intervenuti possibilità di merenda sinoira con la costinata preparata dal Circolo Endas “Amici di San Donato” alle ore 19,30.

 

 

Mango (CN): Sette giorni ad Autori in Langaultima modifica: 2009-08-03T08:58:41+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento