Montecarlo (LU): Comune Fiorito

Montecarlo è stato nominato ‘Comune fiorito’, titolo prestigioso che quest’anno, in Toscana, è toccato solo al comune delle colline lucchesi e che, ogni anno, riunisce e premia i paesi e le città fiorite di tutta Italia. La decisione di far partecipare la cittadina ad entrare nella ristretta rosa di comuni che possono fregiarsi di tale titolo è del sindaco Vittorio Fantozzi, il quale sostiene che il riconoscimento è un premio a quanto fatto per la gradevolezza estetica e ambientale del borgo.

Proprio nella giornata che apre la festa del vino e della bellezza del paese, arriva la notizia che Montecarlo è ufficialmente un “Comune Fiorito”. Un appellativo prestigioso e impegnativo, visto che almeno per quest’anno Montecarlo ha addirittura il merito e il prestigio di rappresentare la Toscana (prima municipalità iscritta e, quindi, capofila di future prospettive di crescita) nel circuito nazionale che ogni anno riunisce e premia i paesi e le città fiorite di tutta Italia.

La decisione di partecipare a Comuni Fioriti si deve al neo-sindaco Vittorio Fantozzi, che già poco dopo la nomina aveva valutato la possibilità di prendere parte all’iniziativa promossa da Asproflor (Associazione Produttori Florovivaisti Italiani) che avevano contattato l’amministrazione comunale.

Saranno un centinaio i paesi e le città fiorite che premieremo quest’anno con il cartello di ‘Comune Fiorito’ corredato da un numero variabile da uno a quattro fiori, a seconda della qualità e del numero delle fioriture riscontrato dalla giuria nazionale” sottolinea il presidente nazionale di Asproflor Renzo Marconi, che si è detto “onorato di poter accogliere Montecarlo di Lucca tra gli angoli verdi e fioriti più belli d’Italia. Montecarlo è una piccola ma significativa perla incastonata nell’incantevole terra toscana: un paese ricco di storia dove, all’ombra delle mura medievali, i fiori incontrano quei filari di vite che originano vini davvero grandi. Ho avuto modo di conoscere, anche solo telefonicamente, il sindaco Fantozzi, giovane ma concreto e lungimirante: ci auguriamo che Montecarlo possa davvero essere capofila di una crescita in Toscana per il circuito di Comuni Fioriti”.

Come detto, la giuria nazionale ha visitato anche il borgo lucchese, dove nei giorni scorsi i giudici Jacopo Fontaneto e Pier Giovanni Gazzano hanno visitato l’antico centro e consegnato al sindaco Fantozzi la medaglia di partecipazione al concorso 2009: il cartello di “Comune Fiorito” verrà invece assegnato al paese nel corso della premiazione nazionale che si terrà il prossimo autunno. Solo allora si conoscerà il numero di fiori conquistato da Montecarlo in questo primo anno di partecipazione.

Raccogliamo questo prestigioso riconoscimento come premio per quanto le amministrazioni comunali hanno fatto per la gradevolezza estetica e ambientale del nostro paese – commenta Vittorio Fantozzi, sindaco di Montecarlo -. I fiori e il verde in generale sono portatori di bellezza e salute e quindi sono elementi portanti della nostra azione amministrativa”.

loschermo

Montecarlo (LU): Comune Fioritoultima modifica: 2009-08-31T12:20:13+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento