Castelfiorentino (FI): Roberto Bastianoni

Dodici scatti memorabili di Roberto Bastianoni per salutare il ritorno in grande stile del Teatro del Popolo di Castelfiorentino e un 2010 che si preannuncia foriero di grandi successi. In un’epoca caratterizzata dal proliferare di calendari che riproducono immagini di vario tipo, anche il Teatro del Popolo ha ceduto alla tentazione di salutare l’arrivo del 2010 con un “suo” calendario.

Il calendario 2010 del Teatro del Popolo – in vendita nella sede del teatro a 20 euro – è stato stampato in una tiratura limitata e si presenta come un lavoro di elevata qualità, grafica e artistica. Realizzato sulla base di un progetto grafico elaborato dallo studio Magni e Guicciardini, esso contiene infatti i momenti più salienti della stagione inaugurale, immortalati da Roberto Bastianoni, il quale – attraverso una “non casuale e felice coincidenza” – ha voluto rendere omaggio al padre, David, che non solo fu un grande fotografo ma anche uno dei protagonisti della ripresa del teatro nel secondo dopoguerra.

Non è certamente un caso che alcune gigantografie delle foto di David Bastianoni siano state posizionate negli ambienti interni del teatro, quasi a cercare di ricomporre – attraverso questi frammenti di memoria – il rapporto della comunità di Castelfiorentino con il suo teatro e con il suo passato.
“Per tante generazioni di castellani – si legge nella presentazione del Calendario a firma del Sindaco Giovanni Occhipinti, del Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano Paolo Regini e del Presidente della Fondazione Teatro del Popolo Giovanni Parlavecchia – il teatro è stato il luogo di formazione per eccellenza, dove si è attuata la loro educazione sentimentale per il teatro, per la musica, per l’arte. Si tratta di un legame particolare, di un rapporto profondo, quasi vitale, che connota in maniera forte e peculiare le vicende, non solo culturali, del nostro paese”.

All’interno del calendario sono presenti tutti i principali protagonisti della stagione inaugurale, mentre l’ultima pagina è riservata ai 13 “amici del teatro”, ovvero le 13 aziende che sponsorizzeranno l’attività del teatro nei prossimi tre anni: Shelbox, Cabel Leasing, Maltinti Lampadari, Co.m.e.t.a, La Falegnami, L. Pucci, Masterelectric, Fioravanti & Cambi, L’Accento, Puccioni, 3 Torri, FC Cornici, Mario Pucci Cecconi.
Il prossimo appuntamento della stagione lirica e musicale è il Concerto di Capodanno della Filarmonica “G. Verdi” di Castelfiorentino, in programma alle ore 17.00. L’ingresso è gratuito su prenotazione. Sono ancora disponibili dei posti. Le prenotazioni si effettuano presso la biglietteria del teatro, piazza Gramsci 80, il martedì e giovedì ore 17-19, e il sabato ore 9-12, 16-19 (tel. 0571.633482), oltre al giorno stesso in cui si svolge lo spettacolo.
Il programma della stagione e tutte le informazioni sono disponibili anche sul sito www.teatrocastelfiorentino.it, www.giallomare.it e www.comune.castelfiorentino.fi.it

Castelfiorentino (FI): Roberto Bastianoniultima modifica: 2009-12-31T15:20:30+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento