Portoferraio (LI): Porti prioritari

I porti di Portoferraio e Rio Marina inseriti nell’elenco delle grandi opere su cui puntano governo e Regione.

L’intesa siglata ieri tra governo e Regione Toscana “conferma la rilevanza strategica degli interventi: nel 2003 c’erano solo impegni programmatici, con l’intesa di oggi ci sono una serie di opere cantierate o in fase di avvio, a testimonianza dell’attenzione del governo per una regione chiave dell’economia del Paese” e sottolinea “la forte volontà di collaborazione tra governo e regione”.

È quanto ha spiegato il ministro per le Infrastrutture, Altero Matteoli, che ha illustrato ai giornalisti i contenuti dell’intesa siglata con la regione Toscana. Per quanto riguarda l’autostrada tirrenica, Matteoli ha ricordato che il primo lotto è partito prima di Natale e intorno all’estate partirà il secondo lotto che supererà Tarquinia. Il termine dei lavori è previsto per il 2014. Alcune di queste opere saranno realizzate in project financing.

Ma il programma firmato ieri tra governo e Regione Toscana prevede soprattutto interventi per i porti di Piombino, Portoferraio, e Rio Marina. “È l’accordo tra Stato e Regione che sancisce le priorità dei programmi nazionali e regionali in merito al finanziamento delle infrastrutture – spiega la segretaria dell’Autorità portuale Paola Mancuso – abbiamo valorizzato gli aspetti fondamentali della programmazione dell’Autorità Portuale con gli interventi nei porti di Portoferraio e Rio Marina”. “Questo – continua Mancuso – è un dato incoraggiante che porta i frutti di un lavoro fatto negli anni.

E’ un profondo segnale di attenzione e fiducia per le prospettive di sviluppo del territorio. Considerato il momento critico per la scarsità di risorse per i finanziamenti di opere pubbliche ovviamente gli enti preposti ad assumere queste decisioni devono compiere una valutazione di priorità. La buona notizia per il territorio elbano è che siamo nelle priorità dello Stato e della Regione sui finanziamenti dei nostri porti”.

ten

 

Portoferraio (LI): Porti prioritariultima modifica: 2010-01-23T15:47:57+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento