Siena: Terre di Siena DOP alla Sirena d’Oro di Sorrento

Ottava edizione del concorso nazionale dedicato agli Oli DOP organizzato grazie all’impegno dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania e la Città di Sorrento con la partecipazione dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, Federdop, Oleum e ICE.

Ultime battute prima di conoscere i nomi dei vincitori dell’edizione 2010 del Sirena d’Oro di Sorrento, la cui proclamazione è stata per il pomeriggio di sabato 27 febbraio al Teatro Tasso di Sorrento. Sabato mattina infatti, al termine della IX Assise dei Consorzi di Tutela degli Oli DOP, sono stati  premiati i consorzi che abbiano presentato al concorso Sirena d’Oro di Sorrento almeno 5 aziende in rappresentanza della propria DOP e che la media dei voti ottenuti dalle aziende presentate dai singoli Consorzi, sia la più alta rispetto alle altre DOP, qualificando in questo modo tre aziende anziché due alla fase finale.

Ad ottenere la media assoluta più alta grazie ai punteggi delle aziende è il Consorzio per la tutela dell’Olio Extravergine di Oliva “Terre di Siena” D.O.P, che opera sulla provincia di Siena e che comprende le produzioni dei comuni di Abbadia S.Salvatore, Asciano, Buonconvento, Casole d’Elsa, Castiglion d’Orcia, Cetona, Chianciano, Chiusdino, Chiusi, Colle Val d’Elsa, Montalcino, Montepulciano, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Monticiano, Murlo, Piancastagnaio, Pienza, Radicofani, Radicondoli, Rapolano Terme, San Casciano dei Bagni, S.Gimignano, S.Giovanni d’Asso, S.Quirico d’Orcia, Sarteano, Siena, Sinalunga, Sovicille, Torrita di Siena, Trequanda, Castelnuovo Berardenga e Poggibonsi.

sienafree

 

Siena: Terre di Siena DOP alla Sirena d’Oro di Sorrentoultima modifica: 2010-02-28T11:36:46+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento