Montecatini Val di Cecina (PI): ……qui, invece, Estemporanea di pittura

Art. 1 Il Comune di Montecatini Val di Cecina, con il patrocinio della Provincia di Pisa, dell’Agenzia per il Turismo PisaUnicaTerra e della Comunità Montana dell’Alta Val di Cecina in occasione della manifestazione “I Sapori della Valle” 2010, indìce ed organizza il 1° concorso di pittura estemporanea dal titolo “Castrum Montis Leonis” che si svolgerà a Montecatini Val di Cecina il 22 e 23 maggio 2010.

 

Art. 2 La manifestazione ha lo scopo di richiamare in Montecatini Val di Cecina (pi) tutti i pittori che desiderano contribuire a porre in risalto le bellezze naturali, gli angoli più suggestivi, aspetti di vita e personaggi più caratteristici dello storico paese senza particolare riferimento ad un tema specifico.

 

Art. 3 La quota di partecipazione è fissata in € 20,00 che consentirà di usufruire di un buono pranzo in un ristorante convenzionato per il giorno 22 o per il giorno 23 maggio, a scelta.

 

Art. 4 Al concorso saranno ammessi tutti gli artisti italiani e stranieri di qualsiasi

tendenza artistica e tecnica – fino ad un limite massimo fissato in 20 partecipanti – che avranno dato la loro adesione inviando l’apposita scheda allegata tramite fax o e-mail agli indirizzi scritti in calce o confermando la loro partecipazione, direttamente al Comune o personalmente alla segreteria del premio entro la mattinata del 22 maggio 2010 ALLE ore 11.00.

 

Art. 5 Il concorso prevede l’esecuzione di un’opera pittorica (olio, tempera, acquerello, acrilico ecc.) realizzata in un luogo qualsiasi del territorio comunale, il più gradito all’artista che dovrà fare esplicito riferimento al paesaggio ed ai borghi disseminati in varie località del Comune. Le opere dovranno essere eseguite il giorno 22 maggio tra le ore 9.00 e le ore 18.00. Ogni artista dovrà partecipare con una sola opera. I pittori dovranno essere muniti, a propria cura e spesa, di tutti i mezzi per l’esecuzione dell’opera (cavalletto, pennelli, colori, ecc.).

 

Art. 6 Dalle ore 9.00 alle ore 11.00 del giorno 22 maggio presso la sede comunale in via Roma n°1, verranno consegnate dall’organizzazione le tele con apposto il timbro. Il formato delle tele è di 40 x 50 cm da realizzarsi in verticale o in orizzontale. L’opera dovrà essere firmata e possibilmente fornita di cornice grezza con o senza passepartout e munita di attaccaglia. Sul retro dovranno essere indicati il titolo dell’opera e la tecnica usata. Inoltre l’opera dovrà essere accompagnata dalle generalità e dal’indirizzo dell’autore.

 

Art. 7 È vietato ai partecipanti l’uso di macchine fotografiche, di foto o cartoline

e quant’altro non previsto in una estemporanea di pittura, per l’esecuzione dell’opera.

 

Art. 8 I dipinti in concorso dovranno essere consegnati entro le ore 19.00 di sabato 22 maggio all’addetto nei locali della sede espositiva, nella Sala delle Comunità, presso il Museo delle Miniera, pena l’esclusione dal concorso.

 

Art. 9 Le opere verranno giudicate da apposita e qualificata giuria di esperti che stilerà la graduatoria finale e il cui operato sarà inappellabile ed insindacabile. La

commissione giudicatrice sarà composta da membri esperti nel campo pittorico ed artistico. Le premiazioni avverranno il pomeriggio del giorno 23 maggio ed i dipinti resteranno in esposizione fino alla sera del giorno stesso.

 

Art. 10 I nomi dei membri della commissione saranno resi noti solo al momento della premiazione.

 

Art. 11 Il concorso prevede tre vincitori che avranno diritto a dei premi che saranno così ripartiti:

 

1° -classificato: assegno di €. 250,00

2° -classificato: assegno di €. 150,00

3° -classificato: assegno di €. 100,00 

 

A tutti i concorrenti verrà rilasciata una pergamena di partecipazione.

I premi saranno consegnati durante la cerimonia di premiazione

 

Art. 12 Il Comune di Montecatini Val di Cecina diventa proprietario delle 3 (tre) opere vincitrici e si riserva il diritto di utilizzarle per eventuali pubblicazioni. Le opere vincitrici, corredate da schede dettagliate degli autori, nonché l’elenco di tutti gli artisti partecipanti al concorso, saranno pubblicate sul sito internet del Comune. Gli artisti non vincitori, se vorranno, in tutta libertà, potranno donare la loro opera al Comune o venderla ad eventuali acquirenti.

 

Art. 13 L’organizzazione del concorso avrà la massima cura delle opere disponendo la sicurezza e la sorveglianza delle stesse ma non assume responsabilità per eventuali furti o danneggiamenti.

 

Art. 14 Le opere dovranno essere ritirate presso gli uffici del Comune di Montecatini val di Cecina entro due mesi dalla fine dell’esposizione. Le opere non ritirate diverranno di proprietà del Comune.

 

Art. 15 Per quanto non previsto nel presente regolamento ci si rimette alle decisioni insindacabili degli organizzatori del concorso ai quali è devoluta e riconosciuta ogni competenza in merito.

 

Art. 16 La partecipazione dell’artista implica la piena accettazione delle norme contenute nel presente regolamento al quale, comunque l’organizzazione si riserva di apportare variazioni o modifiche che dovessero rendersi necessarie.

 

Per informazioni: Comune di Montecatini Val di Cecina | tel. 0588 31611 – fax 0588 31615 – montecatini@comune.montecatini.pi.it

 

Organizzatore: FuoriLuogo – servizi per l’arte | Filippo Lotti 333 38 92 402 – filippolotti@interfree.it 

Montecatini Val di Cecina (PI): ……qui, invece, Estemporanea di pitturaultima modifica: 2010-05-15T15:58:15+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento