Torre del Lago P. (LU): II° Teatro Porte Aperte

Al via la  seconda edizione di Teatro Porte Aperte, un appassionante happening che prelude alla grande stagione del 56° Festival Puccini. Il successo che l’iniziativa ha riscosso nella prima edizione ha spronato a riproporre l’evento anche quest’anno: una Festa della cultura e della musica, articolata su tre giorni pensata per far sentire il Gran Teatro dedicato ad uno dei più grandi musicisti della storia della musica un bene di tutti , uno spazio aperto, luogo di incontro e di confronto, di creatività, di scoperta e di ricerca.

“Un ringraziamento speciale – dichiara Massimiliano Simoni,  – va al Comune di Viareggio per il sostegno e al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco per averci consentito di arricchire il programma con il concerto della Banda  e con le tante iniziative anche ludiche per i più piccoli”.

Laboratori e stage, di danza e di musica da camera, concerti, performance itineranti, mostre, attività ludiche per bambini, esposizioni di antiquariato, artigianato artistico e prodotti tipici, visite ed eventi per tutti i gusti per scoprire le regole, le dinamiche ed i segreti del dietro le quinte del Festival Puccini. Di seguito riportiamo per intero il programma della manifestazione:

Arte: la rassegna Teatro Porte Aperte si apre venerdì 11 giugno alle 11,00 con l’inaugurazione dell’istallazione “Pop over ad art” realizzata da Franco Scepi, che sarà posizionata nel Parco della Musica e della Scultura dedicata alla Maison Pommery, partner del Festival Puccini anche per il 2010. La Maison Pommery, sin dalla sua fondazione a metà Ottocento, lega il marchio Pommery all’arte, tanto che oggi le suggestive cantine di Reims sono vere e proprie gallerie che custodiscono opere di varie epoche di inestimabile valore.

Didattica e formazione: un’occasione straordinaria per musicisti e danzatori. Teatro Porte Aperte offre la possibilità di frequentare corsi gratuiti

Danza: tre giorni intensivi di stage tecnica classico-accademica tenuti dal danzatore e coreografo Ernesto Valenzano, allievo del grande Maurice Bejart per allievi principianti e di livello intermedio-avanzato, e laboratorio di tecnica contemporanea con saggio finale domenica 13 giugno alle 19.00 nell’Auditorium del Gran Teatro Giacomo Puccini.

Musica: Masterclass di Musica da Camera tenuti dai docenti Davide Maia, Alessio Bacci e Chiara Morandi, docenti del Conservatorio Giacomo Puccini di La Spezia e domenica 13 giugno, ore 18,00 saggio finale dei partecipanti.

Televisione: venerdì 11 giugno, alle 14,00 in diretta da Torre del Lago Italia 7 propone per il contenitore Toscana Paese Mio, trasmissione condotta da Claudio Sottili e dall’inviata Francesca Romeo un viaggio alla scoperta della Terra di Giacomo Puccini e delle tante novità del cartellone 2010 del Festival Puccini.

Cinema: Sempre venerdì 11 alle 21,00 i cinefili potranno assistere alla proiezione del film La Fanciulla del West di Cecile B. De Mille (1915) introdotta dal Prof. Pier Marco De Santi direttore artistico di EuropaCinema, una chicca per gli amanti del cinema, in cui sarà riprodotta l’atmosfera delle sale cinematografiche ai tempi del muto con l’accompagnamento musicale dal vivo al pianoforte.

Speciale breve ascolto in anteprima “Ventinovegiugnoduemilanove”Cantata scenica per quattro voci e orchestra, musica di Giuliana Spalletti su testo di Lisa Domenici, composizione in memoria del tragico incidente ferroviario di Viareggio

Numerose le iniziative in programma organizzate dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Lucca: una mostra fotografica nel foyer del Teatro, l’esposizione di mezzi storici dei pompieri nel Parco della Musica e sabato dalle ore 14,00 “pompieropoli giochi e attività ludiche rivolte ai bambini per far comprendere attraverso il divertimento, il lavoro di un corpo così importante. Sarà possibile conoscere da vicino le attrezzature d’intervento, gli automezzi di soccorso utilizzate dai Vigili del Fuoco con percorsi di gioco e simulazioni d’intervento.

Uno sguardo al cielo: Dimostrazione degli elicotteri ultraleggeri che sorvoleranno il Lago Massaciuccoli e il Teatro con possibilità per il pubblico di fare escursioni di volo sul Lago e sulla costa della Versilia.

Esposizioni: l’ampio spazio del foyer del Gran Teatro Giacomo Puccini ospita dal venerdì alla domenica una esposizione di prodotti tipici delle aziende agricole del territorio grazie alla collaborazione con Apt Versilia mentre uno spazio speciale sarà riservato alla promozione della cultura e alle tipicità del Giappone, grazie alla collaborazione con l’associazione culturale italo-giapponese Mirai che organizzerà uno stand per esposizione e degustazione delle specialità del Sol Levante, arricchite da performance quali la tipica cerimonia del thé e momenti musicali con gli strumenti tipici giapponesi.

Concerti:

Venerdì 11 alle 19,00: Ensemble dei fiati del conservatorio Giacomo Puccini di La Speziain concerto nell’Auditorium del Teatro.

Sabato 12 alle 12,00: Aperitivo JAZZ con il Maestro Andrea Tofanelli e con il Maestro Riccardo Arrighinipresso l’Auditorium e presentazione della X edizione del Dean Benedetti Jazz Festival.

Sabato alle 19,00: Concerto dei Cori di Schola Cantorum del Festival Puccini. Coro dei Pulcini Cantori (bambini di età inferiore a 6 anni), Coro delle Voci Bianche (bambini tra 6 e 12 anni), Coro Polifonico Giovanile (ragazzi oltre 12 anni) saggio finale del corso promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano all’interno del progetto di educazione musicale Puccini per le scuole.

Domenica 13 alle 12,00: Concerto  degli allievi cinesi del Corso di Canto lirico.

Sabato 12 alle 21,00, Gran Teatro all’aperto: concerto della Banda musicale del corpo nazionale dei vigili del fuoco, diretta dal maestro Donato Di Màrtile nell’Arena del Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini in collaborazione con il Comune di Viareggio e Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Lucca.

Un nome per l’auditorium: Sabato 12 giugno alle 12,00 l’intitolazione del  Nuovo Auditorium del Gran Teatro Giacomo Puccini. 

Nei giorni 11, 12 e 13 giugno presso la Biglietteria del Teatro sarà possibile acquistare i biglietti degli spettacoli d’opera e balletto in programma per il 56° Festival Puccini beneficiando  di uno sconto speciale del 10%.

Il programma completo e aggiornato sul sito http://www.puccinifestival.it/

Informazioni Fondazione Festival Pucciniano tel 0584 350567

loschermo

Torre del Lago P. (LU): II° Teatro Porte Aperteultima modifica: 2010-06-02T09:59:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento