Monsummano Terme (PT): La cicogna è volata

Dopo quella di Fucecchio, nei giorni scorsi ha finalmente preso il volo anche la giovane cicogna di Monsummano Terme, ritratta con uno dei due genitori da Oreste Paganetto del Fotoclub Valdinievole.

Quest’anno la covata era molto ridotta (un solo pulcino), ma si tratta comunque di un successo tenendo conto che a causa del maltempo e di altri problemi in alcuni siti toscani la nidificazione è totalmente fallita.

Ancora per qualche giorno la giovane cicogna di Monsummano dovrebbe trattenersi sul nido, poi partirà verso i lontani siti di svernamento; tutto da verificare invece il comportamento dei genitori, di cui non si conosce l’origine.

Nel frattempo altre cicogne passano sul Padule: gruppi numerosi (fino a 18 esemplari), sono stati osservati in varie aree ed in particolare nella zona del Golfo, dove il prosciugamento dei chiari rende disponibili una grande quantità di prede.

Non si tratta di un evento eccezionale, dato che le cicogne hanno sempre frequentato il Padule durante la migrazione, ma quest’anno trovano la zona umida parzialmente allagata anche nel mese di agosto.

 

Monsummano Terme (PT): La cicogna è volataultima modifica: 2010-08-05T15:46:26+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento