Montelupo Fiorentino (FI): Madre Terra


Da alcuni anni l’amministrazione comunale di Montelupo ha fatto una scelta precisa: utilizzare per la preparazione dei piatti della mensa comunale alimenti che provengono il più possibile da produttori locali e che sono caratterizzati da certificazioni di qualità.

Scegliere la filiera corta, vuol dire scegliere di consumare in modo consapevole, con la certezza della qualità del cibo che portiamo a tavola, sostenendo l’economia locale e abbattendo le emissioni derivate dai chilometri percorsi per il trasporto delle merci.

La manifestazione MADRE TERRA, prevista per il prossimo 2 ottobre ha l’obiettivo di far conoscere ai cittadini questo diverso modo di acquistare, di far scoprire loro i prodotti biologici e di filiera corta, di presentare alcuni piatti tipici del territorio.

Al mercato parteciperanno solo espositori che garantiscono per le loro produzioni territorialità, qualità organolettica caratteristica, tipicità e trasparenza del prezzo. I visitatori potranno, così, assaggiare e acquistare alimenti freschi e genuini.

Il programma della giornata prevede:
9.00 – 19.00 mercato delle produzioni enogastronomiche di qualità
15.00 – 16.00 passeggiata naturalistica alla scoperta del patrimonio botanico locale (partenza alle 15.00 da piazza della Libertà) a seguire conferenza sull’utilizzo delle erbe medicinali e fitoterapia. Il tutto a cura dell’erboristeria Luna Mater e Dr. Di Gioia
16.00: laboratori con Lupo Zaffero presso il Museo della Ceramica (piazza Vittorio Veneto, 11)
L’iniziativa, promossa dal comune di Montelupo Fiorentino, è organizzata dalla Cooperativa Girolemura.

 

Montelupo Fiorentino (FI): Madre Terraultima modifica: 2010-09-30T19:13:45+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento