Forte dei Marmi (LU): Le Fiamme Gialle

 

Guardia di Finanza

Il sindaco, Umberto Buratti, unitamente al comandante della Guardia di Finanza di Lucca, colonnello t.ST Antonio Leone, negli spazi espositivi del Fortino, inaugurerà la mostra fotografica La partecipazione della Guardia di Finanza ai grandi eventi storici dal Risorgimento allUnificazione fino alla Grande Guerra, organizzata dal Museo Storico della Guardia di Finanza, dal Comando Provinciale di Lucca della Guardia di Finanza e dal Comune di Forte dei Marmi.

Dopo lArma dei carabinieri e la Marina Militare spiega il sindaco con questa mostra abbiamo voluto rendere omaggio anche alla Guardia di Finanza e alla sua storia. Unoccasione, che ben si accompagna a questo giorno di celebrazione delle Forze Armate e dellUnità Nazionale, in cui Forte dei Marmi  vuole ricordare non solo i caduti del passato, ma anche quanti, nelle Forze Armate, hanno perso la vita nelladempimento del loro dovere.

 Si tratta ha illustrato il Colonnello Leone di unimportante retrospettiva storico-documentaristica che, attraverso lesposizione di molti cimeli e testimonianze, sia documentali, che fotografiche, vuole ripercorrere il contributo offerto dalla Guardia di Finanza nella lunga opera di aggregazione negli stati pre unitari sino allunità nazionale, culminata con la vittoria della grande guerra. La mostra, che si inserisce anche nel quadro delle celebrazioni per il 150° anniversario dellUnità dItalia, si è avvalsa dellindispensabile supporto del museo della Guardia di Finanza di Roma, che ha curato la messa a disposizione dei cimeli ed il percorso espositivo.

Al Fortino, dunque, oltre alle foto, sarà possibile ammirare  cimeli, uniformi storiche, documenti originali ed alcuni scatti, relativi ai finanzieri nelle trincee della Grande Guerra.

 L’inaugurazione della mostra seguirà le celebrazioni della Festa delle Forze Armate e dellUnità Nazionale, organizzate dallamministrazione comunale e che inizieranno a partire dalle 9,15 con la deposizione delle corone al monumento ai Caduti di tutte le guerre, alle Lapidi del Municipio di Palazzo Quartieri e al Monumento al Marinaio. Alle 10 si svolgerà la Santa Messa nella chiesa di S. Ermete, quindi, il trasferimento  in piazza Garibaldi per lalzabandiera e il saluto delle Autorità, che saranno rappresentate,oltre che dal Colonnello t.ST Antonio Leone, dal Colonnello Stefano Ortolani, comandante provinciale carabinieri di Lucca, dal Vice Prefetto Vicario di Lucca, Laura Simonetti, dal Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio, Pasquale Vitello e da una rappresentanza del Comando del Corpo Forestale di Lucca.

In caso di pioggia, la cerimonia delle ore 11 si svolgerà presso lIstituto delle Suore Canossiane, ingresso di via Mascagni. 

loschermo

Forte dei Marmi (LU): Le Fiamme Gialleultima modifica: 2010-11-07T16:09:05+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento