Fiesole (FI): Il contado fiesolano


Venerdì 7 gennaio alla Casa del Popolo di quello che fu il PCI di Fiesole (Via Matteotti, 29 – Borgunto), alle ore 17, si tiene la presentazione del libro “Il Contado fiesolano” di Mauro Marrani.

Il volume si incentra sui trascorsi millenari della gestione mezzadrile del territorio rurale fiesolano, che ha ben rappresentato il bel paesaggio agreste della storica “Toscana di Mezzo”. Un contado, quello fiesolano, decantato da poeti e pittori d’ogni tempo e scelto come luogo di residenza dalle famiglie notabili di Firenze.

Quasi duecento pagine illustrate di da centinaia di fotografie, carte antiche, vecchie aerografie, cabrei settecenteschi, opere d’arte storiche e contemporanee, citazioni letterarie dei più insigni personaggi del passato.

Oltre ai numerosi rilievi sul terreno e alle fonti documentarie reperiti in molteplici archivi, nella redazione ha avuto ruolo importante anche la diretta testimonianza di coloro che vissero in prima persona gli ultimi decenni dell’età mezzadrile.

La pubblicazione vuole essere una “goccia di memoria” che rende onore al silente lavoro di quella innumerevole folla di uomini e donne, vecchi e bambini, che ha popolato secoli di storia. Una schiera di generazioni è stata artefice del bel paesaggio toscano della mezzadria.

Fiesole (FI): Il contado fiesolanoultima modifica: 2011-01-05T15:26:27+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento