Porcari (LU): Giulio Ciampoltrini

Al via la serie di incontri sull’archeologia organizzati nell’ambito della mostra “Etruschi, il fascino di una civiltà”, che si sta svolgendo, con grande apprezzamento da parte del pubblico, alla Fondazione Giuseppe Lazzareschi di Porcari e alla Fondazione Antica Zecca di Lucca.

La prima conferenza dal titolo “Gli Etruschi di Porcari e della Piana di Lucca” sarà tenuta da Giulio Ciampoltrini, archeologo direttore e coordinatore della Soprintendenza per i Beni Archeologi della Toscana, che presenterà per la prima volta i risultati degli scavi realizzati nella primavera del 2010 nella città di Lucca (in località S. Filippo), dove è stato scoperto un antico alveo fluviale d’età etrusca, importante testimonianza dello sviluppo del sistema di insediamenti etruschi sul territorio lucchese.

La conferenza è ad ingresso libero. Nell’occasione sarà possibile visitare la mostra allestita al Palazzo di Vetro, che è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 13 e  dalle 16 alle 19, eccetto sabato mattina e lunedì. Per gli appassionati di numismatica la Fondazione Antica Zecca di Lucca propone la sezione dedicata alle monete etrusche: la Gorgone e la Chimera (orari: tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. La mostra resta chiusa lunedì e sabato pomeriggio). L’ingresso alle due esposizioni è libero.

loschermo

Porcari (LU): Giulio Ciampoltriniultima modifica: 2011-01-14T09:36:41+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento