Capannori (LU): Accordo con Kalinkovici

Siglato nella sede comunale un accordo sui temi del commercio e della cooperazione economica, scientifico-tecnica e umanitaria tra il Comune di Capannori e la Municipalità di Kalinkovici in Bielorussia, situata nella parte sud est della regione di Gomel. Accordo che intende sviluppare anche relazioni e collaborazioni in materia di istruzione, di cultura, sport, turismo e facilitare lo scambio di team creativi turistici, organizzazioni giovanili e sportive.

Ad apporre la firma sul documento che sancisce l’avvio di relazioni amichevoli tra Capannori  e kalinkovici, sono stati il sindaco Giorgio Del Ghingaro e  Ivan Pilipets presidente ad interim del Comitato Esecutivo della provincia di Kalinkovici,  a Capannori insieme a una delegazione, nell’ambito di un incontro al quale hanno partecipato, anche l’assessore Pierangelo Paoli, il consigliere comunale Moreno Scatena, insieme a Egidio Lazzarini, presidente dell’Associazione Yra e Franco Massei della stessa associazione.

L’accordo si inserisce nell’ambito di relazioni già avviate da tempo tra Capannori e la regione bielorussa di Gomel legata alla solidarietà internazionale e in particolare all’associazione Yra, che da anni opera in Bielorussia con progetti di solidarietà e organizza l’accoglienza di bambini esposti alle radiazioni nucleari a seguito del disastro di Chernobyl.

 

loscherrmo 

Capannori (LU): Accordo con Kalinkoviciultima modifica: 2011-02-01T10:35:26+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento