Lucca: I Giovedì del Gusto

Tutto pronto per la prima serata dei “Giovedì del Gusto”, l’iniziativa eno-gastronomica dei Ristoranti Confesercenti, a partire da domani  fino al 17 marzo tutti i giovedì a turno ben 20 ristoranti presenteranno un menù promozionale a prezzo fisso dedicato all’eno-gastronomia di qualità.

« L’evento ha ormai raggiunto la sua 12° edizione – dichiara con soddisfazione il presidente Ristoratori Stefano De Ranierisegnale di una costante evoluzione della gastronomia lucchese nella direzione di una cucina di qualità, sempre più attenta alla valorizzazione delle tipicità del territorio ma anche rivolta ai propri clienti nel tentativo di offrire sempre qualcosa di nuovo e di originale. È importante scommettere sulla ristorazione di qualità anche per il ritorno turistico che questo può avere,- conclude il presidente – la gastronomia e l’intrattenimento che i ristoranti possono offrire rappresentano un importante elemento che concorre a qualificare e caratterizzare l’accoglienza turistica lucchese».

Nel centro storico di Lucca la Trattoria da Gigi propone un menù toscano con Maccheroni freschi al pomodoro pepolino e pecorino per poi passare a Rovelline alla lucchese e concludere con un Flan di cioccolato con cuore caldo, il vino sarà del Podere Concori Il Melograno mentre il dolce sarà accompagnato da Vinsanto Greco delle Gaggie Prezzo tutto compreso 25 euro.

Sempre nel centro storico di Lucca il Ristorante Pult propone un menù di pesce dal titolo “Il mare d’inverno” con Tagliolino alla trabaccolara viareggina e Tagliata di branzino ai carciofi per finire semifreddo all’amaretto tutto accompagnato dal Vermentino Fattoria del Buonamio Prezzo tutto compreso il caffè 35 euro.

La Magione del Tau ad Altopascio proporrà una serata dedicata alle Colline lucchesi e presìdi Slowfood, incentrata sui prodotti del territorio, in cui il pane di Altopascio incontrerà una notevole varietà di salumi e i formaggi artigianali toscani tipici e i vini rossi dell’Azienda Agricola Micheli colline lucchesi igt. Sarà ospite della serata l’Azienda agricola Micheli di Gragnano mentre i fratelli Alessandro e Stefano Micheli presenteranno le ultime annate dei vini “i Tralci” e “Le prode” colline lucchesi igt. Menù e serata compreso di acqua e caffè a 25 euro.

Il Ristorante Triti a Castelnuovo Garfagnana propone invece menù che ricorda la vicinanza alle terre emiliane dal titolo “Il Bollito” che inizia con Tortino di farro su crema di peperoni e ricotta per poi passare a Tortelli in brodo di gallina e aprire la strada al protagonista della serata ovvero il Bollito misto con purea di patate, salsa verde e mostarda. Per concludere Crostata di mele Prezzo tutto compreso 35 euro.

Quattro appuntamenti che renderanno difficile ai buongustai la scelta di dove trascorrere questo giovedì sera. Vista la particolarità delle serate è consigliata la prenotazione.

L’elenco completo delle serate e dei ristoranti si trova su www.confesercentilucca.it

loschermo

Lucca: I Giovedì del Gustoultima modifica: 2011-02-17T11:11:02+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento