Lucca: 40 anni di Mercato dell’Antiquariato

L’amministrazione comunale si muove per valorizzare il mercato antiquario e dà vita ad un percorso di eventi e novità che porteranno Lucca, il prossimo anno a celebrare 40 anni e la 500 esima edizione del mercato di Lucca.

Questa mattina si è infatti tornato a riunire il comitato per le celebrazioni che insieme ai rappresentanti del Comune di Lucca comprende quelli di Ascom Confcommercio, di Confesercenti, dell’Associazione Antiquari e della Camera di Commercio.

Lo scopo che vogliamo raggiungere – sottolinea Filippo Candelise, assessore con delega al Commercio e alle Attività Produttive – è quello di valorizzare e promuovere il mercato antiquario, entrato ormai a far parte a tutti gli effetti del patrimonio della città, l’amministrazione anche per questo ha promosso un comitato per studiare, insieme ai rappresentanti delle categorie, diverse iniziative.

Seppure con le ristrettezze imposte dal bilancio e dal momento economico difficile, infatti, l’amministrazione intende portare avanti azioni volte a promuovere il mercato, sulla scia di quanto già realizzato con la nascita della speciale mostra annuale Carta d’Epoca, che nell’ottobre vedrà la quarta edizione, dedicata in particolare all’antiquariato di materiale a stampa, volumi, carte geografiche, cartoline o documenti che ha sollevato un grandissimo interesse di pubblico ed espositori. Stiamo programmando infatti altre iniziative simili in grado di attirare un pubblico qualificato a beneficio di tutto il territorio: in particolare attueremo speciali mostre mercato dedicate alla musica e agli strumenti musicali, e al giocattolo d’epoca che si potrebbero già tenere da questa primavera”.

loschermo

Lucca: 40 anni di Mercato dell’Antiquariatoultima modifica: 2011-02-23T09:36:44+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento