Arezzo: I ArtExpo

Da sempre considerata come una delle grandi città d’arte italiane, Arezzo conferma questa sua predisposizione per il bello e per 4 giorni, dal 17 al 21 marzo, ospita presso gli spazi di Arezzo Fiere e Congressi “ARTEXPO Arezzo“, Mostra Mercato Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea riservata alle Gallerie e all’Editoria d’Arte. Patrocinata dalla Regione Toscana, dalla Provincia, dal Comune e dalla Camera di Commercio di Arezzo, con la Direzione Artistica di Renzo Mezzacapo, da anni animatore di eventi culturali di caratura internazionale, questa prima edizione di ARTEXPO Arezzo” sembra partire con il piede giusto.I nostri spazi ospiteranno il meglio che può offrire oggi il mercato dell’arte moderna e contemporanea – sottolinea Giovanni Tricca, Presidente di Arezzo Fiere e Congressi –  119 Gallerie d’Arte, le più importanti del panorama nazionale, un allestimento di grande impatto scenografico, 7 Accademie di Belle Arti europee, mostre collaterali di altissimo profilo. In sintesi possiamo dire che “ARTEXPO Arezzo” va a collocarsi immediatamente come mostra di riferimento del settore per tutto il Centro Italia“. Alla base un lavoro di attenta selezione che ha portato a scegliere con attenzione le Gallerie e le opere d’arte ospiti della mostra, proprio per garantire un livello espositivo qualificato che offra al visitatore collezionista la possibilità di godere, in uno scenario adeguato, di assoluti capolavori.

Certamente un’operazione di straordinario livello artistico – ribadisce Raul Barbieri, Direttore di Arezzo Fiere e Congressi – ma importante anche per quello che concerne l’aspetto business. L’arte, nelle sue espressioni più alte, va certamente considerata un’ottima forma di investimento e, anche da questo punto di vista, “ARTEXPO Arezzo” garantisce a espositori e ospiti una bella opportunità di incontro e di confronto in una struttura che continua a crescere sia in termini di spazi che di qualità dei servizi”.

17.500 mq, 2 ristoranti. 5 bar, auditorium, numerose sale congressi e tecnologie all’avanguardia: sono questi gli elementi che fanno di AF&C una struttura fieristica a livelli di eccellenza che richiama ormai, nelle diverse occasioni, migliaia di visitatori.E che per “ARTEXPO Arezzo” avranno anche l’occasione di ammirare la splendida retrospettiva dedicata al grande Maestro Mario Sironi a 50 anni dalla scomparsa, avvenuta nel 1961. Ben 100 le opere che coprono il percorso artistico di Sironi dal 1915 al 1961. L’esposizione, curata da Andrea Sironi-Straußwald, Claudio Spadoni ed Estemio Serri può contare inoltre sulla fattiva collaborazione della Edizioni d’Arte Cinquantasei Bologna che ha fornito molte delle opere esposte e che ha curato il ricco catalogo che supporta la retrospettiva. Come mai la scelta di portare all’interno di un evento fieristico una retrospettiva d’arte così importante? Semplice, le maggiori fiere italiane fanno da 7.000 a 20.000 visitatori in cinque giorni, ovviamente tutti i visitatori non potranno fare a meno di dedicare un momento della loro visita all’arte.

Costo biglietto 10 Euro, info e orari su [2] http://www.artexpoarezzo.it

arezzoweb

Arezzo: I ArtExpoultima modifica: 2011-03-12T09:28:00+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento