Lucca: Pier Fracesco Saviotti

Varetti Saviotti e Guidi

Trasferta Toscana per il Consigliere Delegato del Banco Popolare Pier Francesco Saviotti che dopo aver incontrato, nel corso della mattinata, presso la sede della  Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, il Presidente Alberto Varetti, l’Amministratore Delegato Alfredo Cariello, il Direttore Generale Francesco Minotti e Andrea Guidi membro del Consiglio di Sorveglianza del Banco Popolare in rappresentanza del territorio lucchese, si è spostato, nel pomeriggio, insieme ai vertici della Cassa, a Torre del Lago dove hanno incontrato oltre 400 collaboratori tra Capi Area e Direttori di Filiale. 

L’incontro ha permesso di tracciare un bilancio relativamente ai primi mesi del 2011 anche alla luce della recente conclusione dell’aumento di capitale da 2 miliardi, che ha visto la significativa partecipazione da parte delle famiglie e delle imprese del territorio locale. L’operazione, chiusa con successo, oltre a permettere la restituzione dei Tremonti Bond, ha consentito di consolidare ulteriormente il Banco Popolare sia in ottica Basilea3 sia per orientare ancor di più le banche del Gruppo, e dunque anche la Cassa di Risparmio di Lucca Pisa e Livorno, verso le famiglie e le piccole e medie imprese.

L’appuntamento è stato inoltre l’occasione per parlare delle prospettive e degli scenari futuri relativamente al rapporto della Cassa con il territorio, con i propri interlocutori storici, famiglie e piccole e medie imprese, sui quali sarà focalizzato il prossimo Piano Industriale che sarà ufficialmente presentato la prossima estate.

La Cassa di Risparmio di Lucca Pisa e Livorno, con i 230 sportelli presenti in Toscana, Liguria ed Umbria e 1.800 dipendenti, rappresenta un importante presidio per il Banco Popolare. L’appuntamento con la rete rientra in quel percorso, personalmente voluto da Saviotti, che intende riportare il direttore di filiale punto di riferimento per i clienti e motore della crescita della banca sul territorio. 
«La Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, anche in questo periodo di difficoltà dei mercati e dell’economia in generale, ha sempre garantito un contributo al Banco Popolare» commenta Pier Francesco Saviotti, Consigliere Delegato del Banco Popolare «E’ un punto di riferimento valido e presente sul territorio, vicina alle famiglie e alle imprese che recentemente, con la sottoscrizione dell’aumento di capitale, hanno dato prova di affetto e fiducia verso la Cassa, una realtà che ha radici storiche e alla quale teniamo molto». 

loschermo

Lucca: Pier Fracesco Saviottiultima modifica: 2011-03-13T11:03:29+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento