Pisa: II Fior di Città

 

Nel prossimo mese di aprile si svolgerà la II edizione di Fior di Città – Pisa in Fiore. Da venerdì 1 a domenica 3 aprile la città di Pisa si trasformerà in un giardino fiorito dove conoscere e acquistare piante, fiori, sementi e attrezzature per il giardinaggio.

Dopo il successo della I edizione, nel 2011 proporrà un’importante novità: un consistente aumento degli spazi espositivi che coloreranno il centro storico cittadino, il Giardino Scotto e la Stazione Leopolda attraverso un percorso tra le bellezze storico artistiche e i negozi del tessuto commerciale della città di Pisa.

La sezione espositiva, a cui parteciperanno 80 aziende orto floro vivaistiche, numerose associazioni, i presidi Slow Food e l’Accademia del Peperoncino, sarà completata da un ricco programma di attività divulgative, divertenti e interattive come i laboratori di giardinaggio, la crociera in battello lungo il fiume Arno, i percorsi turistici, i concorsi di fotografia e giardinaggio o gli spettacoli floreali organizzati dalle associazioni culturali cittadine. Obiettivo principale dell’evento è valorizzare la cura del verde e il rapporto con la natura come elementi essenziali nello sviluppo di un vivere armonico.

Grazie ai giochi e ai laboratori della sezione junior curata dalla Ludoteca della Leopolda, i visitatori più piccoli si troveranno circondati da grandi giardini dove osservare, sentire e scoprire tutti i segreti della natura, una amica preziosa con cui imparare a vivere e giocare.

Per quanto riguarda l’accoglienza dei visitatori è prevista l’allestimento di alcuni info point lungo il percorso espositivo e la pubblicazione di una guida dedicata alle bellezze storico artistiche della città di Pisa e ai giardini privati selezionati dall’Associazione Dimore Storiche che potranno essere visitati durante Fior di Città. Saranno inoltre coinvolti ristoranti del centro storico, che proporranno gustosi menù floreali offrendo ai visitatori la possibilità di trascorrere piacevoli momenti di relax con le specialità della cucina toscana.

In questa fase il comitato promotore sta definendo il programma della manifestazione cercando il massimo coinvolgimento possibile di associazioni, gruppi informali e altri soggetti pubblici e privati che desiderano arricchire ulteriormente Fior di Città 2011. Idee, proposte e contributi potranno essere trasmesse al comitato organizzatore presso la Casa della Città Leopolda.

Percorso espositivo

Borgo Largo
Info Point, mostra di arte topiaria, vespe fiorite (mostra a cura del Vespa Club), Giardino Artistico
Borgo Largo sarà pavimentato con il prato fornito dalla ditta Prato Pronto Bindi.

Piazza Garibaldi
Giardino Artistico
Ogni giorno 20 giovani artisti si esibiranno in una performance di live painting su grandi margherite in cartone (iniziativa a cura di Luca Scopetti).

Piazza XX Settembre
Info Point, area Orti in Condotta

Logge di Banchi
Fior di Foto
Spazio dedicato alla fotografia istantanea a cura del Centro Stampa Campano e dell’Associazione Culturale imago.
Tutti i visitatori potranno stampare e affiggere i propri scatti nella mostra collettiva.

Lungarno Galileo Galilei
Imbarco della crociera in battello lungo il fiume Arno

Giardino Scotto
Info Point, area aziende orto floro vivaistiche, Danze in Fiore

Casa della Città Leopolda
Info Point, Fior di Città Junior, incontri divulgativi, seminari, laboratori di giardinaggio, area Accademia Italiana del Peperoncino, presidi del gusto Slow Food, associazioni di promozione sociale e volontariato

informacittà

Pisa: II Fior di Cittàultima modifica: 2011-03-25T19:13:38+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento