Piombino (LI): Colllegamento Dalmine-porto di Piombino

Alessandro Turrini per costaovest 

La regione Toscana assegnerà un milione e mezzo di euro all’Autorità portuale piombinese per realizzare il collegamento fra la Dalmine e il porto di Piombino. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Attività produttive, Gianfranco Simoncini, al termine dell’incontro che si è svolto nella serata di ieri, lunedì 28 marzo, a Firenze fra la regione Toscana, l’amministrazione comunale di Piombino, l’Autorità portuale di Piombino, l’amministrazione provinciale di Livorno ed i vertici aziendali degli stabilimenti Tenaris Dalmine, Magona Arcelor Mittal e Lucchini, tutti di Piombino.

Scopo dell’incontro era quello di fare il punto sullo stato di avanzamento del protocollo d’intesa con la Dalmine firmato nel maggio dello scorso anno e sulla necessità di rilanciare la presenza del comparto siderurgico nell’area piombinese.

Piombino (LI): Colllegamento Dalmine-porto di Piombinoultima modifica: 2011-03-29T16:42:24+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento