Lucca: La Loggia Guinigi

La “Loggia di Palazzo Guinigi” nota anche come “Fondo del Carbonaio”, all’angolo tra Via S. Andrea e Via Guinigi, di proprietà dell’amministrazione comunale, diventerà sede di un centro di documentazione e di una mostra permanente dedicata a Padre Eugenio Barsanti e Felice Matteucci, inventori del motore a scoppio.

Lo ha deciso il Consiglio Comunale nella seduta di ieri, 7 aprile.

La relativa pratica era stata illustrata dall’assessore Pierami, che aveva riferito come la Fondazione Barsanti e Matteucci, nata allo scopo di diffondere l’opera dei due scienziati lucchesi, si è resa disponibile a fornire alcuni prototipi di motore in parte ancora funzionanti, dei pannelli luminosi illustranti la storia dei due scienziati ed un cospicuo numero di documenti, allo scopo di allestire un’esposizione permanente dedicata ai due illustri inventori, in un locale appositamente individuato dal Comune.

A questa richiesta – ha spiegato Pierami – il sindaco ha risposto comunicando la disponibilità dell’Amministrazione Comunale a concedere l’immobille denominato Loggia di Palazzo Guinigi, a condizione che la Fondazione si faccia carico della spesa necessaria alla sua ristrutturazione.”

A seguito di ciò la Fondazione Barsanti e Matteucci ha elaborato un progetto di restauro e risanamento che prevede una spesa di 226.000 euro, interamente a suoi carico grazie ad un contributo della Fondazione Cassa di Risparmio, in cambio di una concessione della durata di 20 anni a decorrere dalla data di agibilità dei locali, attestata dal direttore dei lavori.Posta in votazione, la pratica è stata approvata all’unanimità.

loschermo
Lucca: La Loggia Guinigiultima modifica: 2011-04-09T16:42:28+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento