Arezzo: II Elettronica

Seconda edizione con la  nuova organizzazione (via Spallanzani, 23)  16 -17  Aprile (orario 09.00-18.00 entrambi i giorni).
La fiera si presenta sotto una nuova veste, con un’organizzazione diversa e con altre due manifestazioni in contemporanea. La nuova organizzazione è Exposition Service, già famosa nell’ambiente per le fiere dell’elettronica di Ferrara, Ravenna e Bologna che rappresentano da anni punti di riferimento in Emilia-Romagna nel panorama delle numerose fiere di settore in Italia. Il risultato è già evidente; la fiera è raddoppiata in termini di numero di espositori (oltre 50) e di metratura complessiva, con merceologie selezionate per garantire al pubblico una fiera variegata e completa. Saranno presenti informatica, hardware e software, telefonia di ultima generazione, materiali consumabili ed accessori di ogni tipo per la tecnologia sia dell’ambiente di lavoro che del privato, componentistica e minuterie meccaniche, prodotti satellitari e multimediali, e tutto quanto significa elettronica. A ridosso delle Festività Natalizie, inoltre, l’affare è garantito! Il pubblico avrà la possibilità di trovare regali originali ed utili a prezzi vantaggiosi.
Alla fiera dell’elettronica, che intende diventare il punto di riferimento nella regione Toscana delle fiere di settore, si affiancano inoltre altre due manifestazioni, sempre all’interno del padiglione fieristico di Arezzo, visitabili con un unico biglietto d’ingresso: “Arezzo Militaria”, mostra-mercato di collezionismo militare, gestita da Estrela (la più importante organizzazione di fiere di militaria in Italia) ed “Arezzo Colleziona”, mostra-mercato di collezionismo generico, al cui interno il collezionista appassionato potrà trovare tutto ciò che cerca per completare la propria collezione ed anche il pubblico non specializzato potrà trovare altri pensieri originali per i regali di Natale (fumetti, dischi, giocattoli d’epoca, filatelia, numismatica, sorpresine, piccolo antiquariato, oggettistica varia e tante curiosità).
I tre eventi si articolano su una superficie superiore agli 8.000mq, visitabili, come già ricordato, con un unico biglietto d’ingresso. La promozione pubblicitaria per questa manifestazione è stata intensissima, con affissione di centinaia di manifesti in tutta la città e nelle provincie limitrofe e distribuzione di migliaia di volantini in tutte le fiere specializzate. L’intenzione è di riportare la fiera dell’elettronica di Arezzo ai livelli che competono alla città, ovvero creare le fondamenta di una fiera che sia tra le più famose ed importanti in Italia.
arezzoweb

 

Arezzo: II Elettronicaultima modifica: 2011-04-15T10:13:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento