Lucca: Beatrice Bocci

La storia in tavola. Esperta di cucina ed erede di un’antica tradizione familiare, Beatrice Bocci Balocchi Basilio è l’autrice di “Minute fiorentine di inizio ‘900”, l’agile volumetto edito da Maria Pacini Fazzi nella Collana “I Mangiari” che si presenta domani pomeriggio (venerdì 15 aprile) alle 18 a Lucca, nell’ambito della manifestazione “Lucca Elegance”, nella splendida cornice del Real Collegio.

Il libro presenta alcuni dei quaderni di ricette scritti dalla zia dell’autrice, nota istruttrice della Scuola di Cucina alle Cascine, durante i corsi tenuti dal 1914 al 1927, ancora oggi valida testimonianza della cura che veniva prestata fin dai primi anni del ‘900 nell’elaborare i menù. Le minute (termine usato ancora all’epoca per indicare i menù) riportano addirittura i prezzi dei singoli ingredienti, della ricetta in toto, del costo del pranzo per ciascuna persona (compresa perfino la spesa per il fuoco).

I menù erano distinti in “pranzi comuni” e “pranzi operai”. Questi ultimi, più numerosi, presentano un numero limitato di portate, spesso però più sostanziose rispetto ai menù comuni. La maggior parte delle ricette proposte si riferiscono a preparazioni ancora valide, alcune sono addirittura precorritrici di piatti oggi in voga. Sollecitata dalle domande di Alessandra Marraccini, l’autrice parlerà del libro e della lunga tradizione culinaria della sua famiglia.

loschermo

Lucca: Beatrice Bocciultima modifica: 2011-04-15T11:37:07+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento