Pietrasanta (LU): Arte thailandese

L’arte thailandese sbarca in città. Sei artisti, protagonisti del progettoThai-Italy Art and Cultural Exchange 2011” curato da Maurizio Vanni e Sasivimol Santiratpakdee a Villa Bottini a Lucca, come prima tappa del loro viaggio artistico hanno scelto Pietrasanta con la volontà di conoscerne la grande realtà creativa.

Il sindaco Domenico Lombardi li ha ricevuti giovedì pomeriggio in municipio, insieme al presidente del Cav Carlo Carli e al presidente di Artigianart Pietrasanta Adolfo Agolini, accompagnandoli poi in un breve tour per la città.

Nei prossimi giorni Amrit Chusuwan, Pairoj Wangbon, Sakarin Krue-On, Sittichai Pratchayaratikun, Apichai Piromrak e Veerawat Sirivesmaseffettueranno visite mirate a fonderie e laboratori per intraprendere percorsi di collaborazione. Sono tutti docenti della facoltà di pittura, scultura e arti grafiche della Silpakorn University di Bangkok, la più importante di tutto il paese. Hanno partecipato alla Biennale di Venezia e presentato le loro opere nei maggiori spazi espositivi europei.

Desideriamo vedere, conoscere, studiare la vostra culturale artistica – ha detto il direttore della Silpakorn University Sakarin Krue-One – saremmo onorati di lavorare insieme, fondere i nostri saperi. In particolare ci piacerebbe presentare, tra qualche anno, un ampio progetto espositivo dedicato all’espressione creativa della Thailandia, come accade quest’anno con la Russia. Attraverso il Ministero della Cultura potremo portare le nostre eccellenze a Pietrasanta”.

loschermo

Pietrasanta (LU): Arte thailandeseultima modifica: 2011-04-16T10:23:50+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento