Firenze: Terra Futura

A fine maggio (precisamente dal 20 al 22) torna “Terra futura”, la rassegna di progetti ed esperienze di valenza locale, nazionale e internazionale improntati alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica che come al solito si terrà alla Fortezza da Basso di Firenze.

Particolare spazio, nell’edizione 2011 Anno europeo del volontariato, troveranno tutte quelle realtà si occupano di intercultura, pace, volontariato, diritti umani, sussidiarietà, welfare partecipativo, finanza etica e cooperazione internazionale. Tra gli altri temi trattati, nelle aree Abitare Naturale e NuovEnergie si parlerà di bioedilizia e produzione di energia pulita mentre spazio a imprese agricole locali, biologico, filiere corte sarà dato all’interno dell’area BioCibo&Cose.

Nella sezione TutelAmbiente aziende, associazioni e cooperative presenteranno progetti, prodotti e servizi con particolare attenzione dedicata alla salvaguardia ambientale, mentre i temi della prevenzione, medicine non convenzionali e discipline bionaturali saranno al centro della sezione Salute+Benessere. A Terra Futura non mancheranno poi i consigli per muoversi e viaggiare in modo responsabile con le Eco-Idee-Mobility. Come ogni anno i media e l’editoria di settore saranno protagonisti di “Comunicare la Sostenibilità” e infine chi si occupa di educazione e formazione può trovare informazioni e approfondimenti in “Itinerari educativi per la sostenibilità”.

Terra Futura 2011 è promossa e organizzata da Fondazione Culturale Responsabilità Etica Onlus per il sistema Banca Etica, Regione Toscana e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale. È realizzata in partnership con Acli, Arci, Caritas Italiana, Cisl, Fiera delle Utopie Concrete, Legambiente.

Per info: www.terrafutura.it

Firenze: Terra Futuraultima modifica: 2011-04-19T18:42:42+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento