Montecatini Terme (PT): Telenovela Miss Italia

Saint – Vincent – La decisione dell’organizzazione di Miss Italia arriverà a giorni ma a Saint-Vincent sono convinti di avere tutte le carte in regola per vincere, a cominciare dalle strutture per ospitare la manifestazione.
Dita incrociate e bocche pressoché cucite a Saint-Vincent dove il sogno di ospitare le finali di Miss Italia è ad un passo dal diventare realtà. A separare le reginette di bellezza dalla “Riviera delle Alpi” è un’altra cittadina termale, Montecatini Terme.

Come conferma il  primo cittadino, Adaberto Perosino, nella corsa per aggiudicarsi la sede delle finali del prestigioso premio, Saint-Vincent ha più solo un rivale. “La nostra è una ridente e allegra località – sottolinea il primo cittadinodalla sua invece Montecatini potrebbe avere la posizione geografica”. In queste ore infatti una ad una le altre località hanno spento le speranze di incoronare la più bella d’Italia, a cominciare da Sanremo, la quale era stata data per prescelta dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Notizia poi smentita da Patrizia Mirigliani. La città ligure, che assieme a Saint-Vincent è sede di un importante Casa da gioco, avrebbe annunciato infatti di “non essere in grado di sostenere economicamente la manifestazione”.

La decisione dell’organizzazione di Miss Italia arriverà a giorni ma a Saint-Vincent sono convinti di avere tutte le carte in regola per vincere, a cominciare dalle strutture per ospitare la manifestazione. Il piano presentato però alla Mirigliani e al suo staff resta top segret “non vogliamo per ora – dice Perosino – svelare le noste carte”. A tirare le fila del progetto “Miss Italia” ci sono il Casinò e la Regione, mentre il Comune si è occupato degli aspetti logistici.

Per Saint-Vincent, orfana delle Grolle d’Oro del cinema, il famoso concorso di bellezza potrebbe rappresentare una spinta importante nella fase di rilancio in atto.

 di Silvia Savoye

e montecatiniweb

Montecatini Terme (PT): Telenovela Miss Italiaultima modifica: 2011-04-27T09:56:07+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento