Pietrasanta (LU): Maartha Argerich

 

Sarà un’edizione davvero spumeggiante. Pietrasanta in concerto si appresta a vivere la sua quinta stagione ed il maestro Michael Guttman, celebre violinista e direttore d’orchestra, nonché ideatore e mattatore della rassegna, né è certo: edizione dopo edizione la manifestazione sta diventando un appuntamento di sempre maggior richiamo internazionale.

Dal 22 al 31 luglio si avvicenderanno tra piazza del Duomo e chiostro di Sant’Agostino i più grandi solisti. Tante le novità concordate nei giorni scorsi, durante una visita lampo a Pietrasanta, insieme al sindaco Domenico Lombardi. A maggio sarà aperta la prevendita e presentato ufficialmente il programma su cui ancora per qualche giorno è tenuto il più stretto riserbo. Ci sarà certamente la grande pianista argentina Martha Argerich che, ben felice di tornare, sta pensando ad un vero e proprio omaggio da riservare alla città.

Qualche indiscrezione? Nell’anno dell’amicizia Italia-Russia, il concerto d’apertura vedrà protagonisti il celebre violinista russo Sergei Krylov ed il pianista italiano Pietro De Maria. Alcune serate vedranno la partecipazione di una voce recitante: si parla di un giovane attore molto noto. Nella serata finale protagonista sarà il tango, mentre tra le new entry del festival si segnala l’orchestra da camera di Parigi.

Intorno alla rassegna – afferma il sindaco Domenico Lombardi – c’è grande entusiasmo: il maestro Guttman ci riserva ogni anno grandi serate musicali e questa edizione, in particolare, presenterà prime mondiali ed incontri musicali del tutto eccezionali. Sono lusingato dall’affetto che questi protagonisti internazionali della musica dimostrano alla nostra città”.

La manifestazione è sostenuta, sin dalla sua prima edizione, da Edmond De Rothschild SGR S.p.A. e da Edmond De Rothschild Europe.

loschermo

Pietrasanta (LU): Maartha Argerichultima modifica: 2011-04-28T12:43:12+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento