Firenze: Il Tessile sostenibile

Si terrà dal 6 al 10 maggio a Firenze il Festival d’Europa, l’evento dedicato alla grande sfida che l’UE si appresta a fronteggiare per rimettersi in piedi dopo la crisi economica globale. Anche OmA parteciperà con un evento dedicato al tessile artistico come modello di innovazione e sostenibilità.

OmA Toscana partecipa al Festival d'Europa

Si parlerà di cultura, di innovazione, di valori etici e sostenibilità. Si discuterà di istruzione e di coesione sociale, di previdenza e infrastrutture. Si parlerà soprattutto di riforme economiche e di scambio. Quattro giorni dedicati alle problematiche ma soprattutto alle possibili soluzioni e vie di intervento che l’Unione Europea dovrà mettere in atto per risollevarsi dalla crisi economica che ha colpito l’intero pianeta.

Anche OmA Toscana, associazione no profit che riunisce sette fondazioni bancarie toscane, darà il suo contributo al Festival d’Europa con un evento dedicato ovviamente ai Mestieri d’Arte e al fondamentale ruolo che essi giocano nella costruzione di un’economia alternativa, competitiva, di qualità e sostenibile. L’Artigianato sarà il protagonista della giornata del 7 maggio con un convegno dal titolo“Il Futuro dell’Artigianato. Un caso studio: il Tessile sostenibile”.  L’evento vedrà la partecipazione di una consolidata rete di esperti e stakeholders interessati al tema dell’artigianato d’Arte in generale e del settore tessile in particolare: l’ Onorevole Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione europea e commissario responsabile di Industria ed imprenditoria; l’Onorevole Gianni Pittella, Vicepresidente del Parlamento Europeo,  Luciano Carrino, Executive Representative Inter Agency Scientific Committee for Human Development Cooperation (UNOPS), Marie Thérèse Chaupin, Coordination et Relation Européennes ATELIER- Laines d’Europe, Catherine Virassamy,  Institut National Métiers d’Art (INMA) de France, Patrizia Maggia, Camera di Commercio di Biella, Enrico Ciabatti, Segretario Generale Unioncamere Toscana, Simone Sorbi, Osservatorio Tessile Sostenibile e Fibre Naturali, Raffaello Napoleone, Amministratore Delegato Pitti Immagine srl. E ovviamente Giampiero Maracchi, presidente di OmA Toscana, che da molti anni porta avanti il tema della sostenibilità dei mestieri d’arte.

INFO
Il Futuro dell’Artigianato.
Un caso studio: il Tessile sostenibile

Sabato 7 maggio 2011
Palazzo Incontri – Sala Verde 
via de’ Pucci 1,   Firenze
ore 9.30 -13.00
R.S.V.P.
Tel. 055.5384964
info@osservatoriomestieridarte.it

Firenze: Il Tessile sostenibileultima modifica: 2011-04-29T15:49:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento