Pisa: Incontro con l’Università

giovedì alle 18.00

CinemaTeatroLux Pisa

CinemaTeatroLux/La Compagnia del TeatroLux
in collaborazione con Università di Pisa


Lunedì 2 maggio, ore 21.00
Lotus
ALTRI TEMPI

testo di Chiara Migliorini, Fernando Giobbi
con Catia Bentivegna, Mirella Cialfi, Marisa Ghelli, Fernando Giobbi,
Chiara Lazzeri, Irene Lippi, Valeria Melandri, Lisa Trolese
regia di Chiara Migliorini
assistenza alla regia Fernando Giobbi

“Altri tempi” è l’affresco di una famiglia contadina degli anni’40, prima e dopo il passaggio della seconda guerra mondiale: il matrimonio di una delle figlie, i faticosi preparativi che comporta, le superstizioni, i proverbi, le malizie, le chiacchiere, le canzoni, l’ignoranza, l’unione tra i parenti e poi la violenza della guerra, gli spregi, le fughe, la Resistenza, la follia, la solitudine, la forza, l’ingenuità, la speranza. Cosa resta dopo? Cosa resta oggi? Strascichi, ricordi, storie da raccontare ai più giovani, emozioni e vicende di tempi passati, che non sono così lontani come crediamo e che rischiano di essere dimenticati. Il gruppo Lotus, da due anni impegnato in uno studio sui testi del drammaturgo Ugo Chiti e in una ricerca sulle tradizioni popolari, contadine e sulle testimonianze del periodo della guerra, porta in scena un testo originale nato dalle suggestioni e ispirazioni ricevute da queste fonti straordinarie, per continuare a dare voce alle vicende umane che hanno segnato il nostro paese e la nostra storia.

Martedì 3 maggio, ore 18.00
Julia Filippo, Manuel Ramos
METAPLUSMORPH

di e con Julia Filippo, Manuel Ramos

Passiamo, nella nostra vita una media di 6 anni sognando, circa 2 ore a notte. Un singolo sogno può durare dai 5 ai 20 minuti al massimo. Quanto di tutto ciò resta? Un importante esperimento scientifico su un gatto. Una pillola miracolosa che può fare smettere le persone di dormire, che può tagliare quel momento in cui siamo totalmente soli nel nostro letto, e che in questa occasione invece agisce all’inverso, scatena il sonno e il sogno, nelle menti dei due scienziati. In questa realtà parallela che si muove attraverso dinamiche altre, diventeranno il pubblico, scompariranno in mondi dove incontreranno personaggi mitologici seppelliti da secoli, labirinti e rane parlanti, metteranno in parole e musica ciò che non si può vedere e vedranno ciò che non può esistere.

Lo spettatore viene coinvolto e spronato a perdersi anch’esso per ritrovarsi a essere poi per pochi secondi sveglio prima di rientrare di nuovo nell’incertezza obliqua del sogni, che in questo caso è un sogno comune, lo spettacolo.

A seguire, incontro con gli attori, a cura della dott.ssa Eva Marinai

Mercoledì 4 maggio, ore 21.15
Nerval Teatro
MAGNIFICAT

testo di Antonio Moresco
con Elisa Pol
regia di Maurizio Lupinelli

A un anno dal debutto di Fuoco nero la compagnia, fondata nel 2007 da Maurizio Lupinelli e Elisa Pol, continua il percorso attraverso la drammaturgia di Antonio Moresco con la messa in scena di Magnifica. Un monologo al femminile dove una madre dialoga con il proprio feto e con la sua voce a venire. In scena Elisa Pol incarna la figura della giovane madre e allo stesso tempo quella del figlio che ha ancora in grembo: un rapporto antico di complicità e conflitto che la scrittura di Antonio Moresco porta fino al parossismo.

Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro con l’autore, a cura della prof.ssa Carla Benedetti, alle ore 16, presso il Dipartimento di Studi Italianistici.

Giovedì 5 maggio, ore 10.00-17.00
LABORATORIO APERTO
A CURA DI ANTONIO MORESCO E MAURIZIO LUPINELLI

PER INFORMAZIONI
CinemaTeatroLux
p.zza Santa Caterina, 6 – 56127 – Pisa
050.830943 – info@cinemateatrolux.it – www.cinemateatrolux.it
Mostra tutto

Pisa: Incontro con l’Universitàultima modifica: 2011-05-02T12:37:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento