Viareggio (LU): II Festival di musica sacra

Nella chiesa della Misericordia a Viareggio in Via Garibaldi, prende il via la seconda edizione del “Festival di Musica Sacra – Leonardo Pacini – Città di Viareggio” organizzato dall’associazione culturale Clivis, con la collaborazione di Comune di Viareggio, Misericordia di Viareggio e Fondazione Carnevale.

Un ricco programma con 5 serate che vedranno alternarsi corali da tutta la Toscana ed ospiti anche dalla Francia.

Ad inaugurare la manifestazione sabato 7 maggio il Coro Stella del Mare (Cecina LI ) che tra glia ltri brani eseguirà la Deutsche Messe di Schubert e la Schola Cantorum Saione (Arezzo) che si esibirà con la MISSA BREVIS IN RE e il VENI SANCTE SPIRITUS di Mozart. Appuntamento sabato 7 maggio alle 21.15 Chiesa della Misericordia via Garibaldi Viareggio. Ingresso gratuito.

Prossimo appuntamento Sabato 14 Maggio ore 21,15 Gruppo Vocale Stereo Tipi (Borgo a Mozzano) Corale Leonardo Pacini (Viareggio) con la partecipazione di Alessandra Meozzi soprano e Giovanni Mazzei, baritono.

—–

Il Coro “Stella del Mare” di Cecina (LI)
Il coro nasce nel maggio del 1989 in occasione della visita di S.S. Papa Giovanni Paolo II in Volterra e si costituisce associazione nell’anno 1991. Oltre ad ottenere, nel corso degli anni, un importante spazio nell’ambito del panorama socio-culturale locale, numerosi sono i consensi che il Coro ha ottenuto esibendosi in tante manifestazioni e concerti in Toscana e varie regioni d’Italia; di notevole interesse le esperienze maturate con l’Orchestra Modigliani di Livorno e con le corali di Lilla (Francia) e di Wiesbaden (Germania). Particolare soddisfazione è stata ottenuta con le esecuzioni della S. Messa solenne nella Basilica Inferiore di San Francesco in Assisi nel corso del 1999, nel Santuario della Verna nell’anno 2000 e nell’Abbazia di Casamari nel 2001. In collaborazione con la corale “G. Vannucchi” di Castagneto Carducci (LI) e con l’Orchestra Città di Grosseto il Coro Stella del Mare ha eseguito in varie sedi la Deutsche Messe-Opera D.872 di Franz Schubert. Ha partecipato, nel 2004, ad un concerto nella città di Grado a favore dell’Unicef di Gorizia; nel settembre dell’anno successivo ha preso parte al “Festival Corale Internazionale – Cantare in montagna” tenuto nella città di Wolfsberg, Carinzia (Austria). Nel giugno 2006 ha eseguito la S. Messa solenne nella Basilica di S. Maria degli Angeli in Roma; nel corso dell’anno successivo ha cantato la S. Messa nella Basilica della Madonna di Loreto e si è esibito in concerto nel Duomo di Merano (BZ). Nel settembre 2008 è stato ospite del coro “Voci dalla Rocca” di Breno (BS). Nel corso delle manifestazioni legate alla ricorrenza del ventennale dalla nascita, il Coro nel 2009 ha inciso il primo CD. Nell’ambito della manifestazione “Concerto dell’amicizia”, ha ospitato i cori della Oakland School of Arts (Stati Uniti), della città di Penza (Russia) e di Provins (Francia). L’Associazione organizza da 18 anni il Concerto di Primavera con la partecipazione di cori provenienti da varie regioni italiane, ed inoltre, da quasi 20 anni, quale appuntamento estivo in Marina di Cecina, propone il “Concerto d’estate”. Il coro, che attualmente conta oltre trenta cantori, è affidato dal 1996 alla direzione del M° Abdon Fabbri diplomato presso il Conservatorio di Lucca. Il repertorio spazia dalla musica polifonica, sacra e profana, a quella classica e popolare.

—–

Schola Cantorum Saione ( Arezzo )
La Schola Cantorum Saione come Associazione Corale esiste da oltre 25 anni. Nata per volontà dei frati francescani, da sempre presenti nella parrocchia aretina di Saione e attualmente composta da 30 elementi, anima le liturgie nella propria chiesa, e nelle principali parrocchie cittadine, compresa la Cattedrale di Arezzo in particolare durante la solenne festività della Madonna del Conforto del 15 febbraio. Il suo repertorio va dal gregoriano al rinascimentale, dai cori d’opera alla musica contemporanea, ha partecipato a numerose rassegne nazionali riscuotendo sempre unanime successo. Nel 2005 ha conseguito il primo premio assoluto al Concorso Nazionale di musica sacra di Roccasecca (Fr) per la migliore esecuzione di Canto Gregoriano. E’ iscritta alla” Feniarco” e da alcuni anni partecipa alla manifestazione dall’Associazione Cori della Toscana denominata ”Natale in coro” con prestigiose esibizioni nel territorio Aretino. Collabora come coro guida, con la Fondazione Guido D’Arezzo al corso superiore per direttori di coro e ed altre importanti iniziative. Organizza presso la chiesa di Saione in Arezzo la Rassegna annuale “CORINSIEME” giunta quest’anno alla IX edizione. Nel settembre 2009 è stata chiamata presso la Basilica di S. Pietro in Roma, ad animare la liturgia domenicale da S.E. Cardinale Angelo Comastri arciprete della Basilica Vaticana. Nel gennaio 2010 è stata ammessa alla manifestazione “CHOIRS WINTER FESTIVAL 2010” presso la Chiesa di Sant’ Ippolito in Roma, organizzata dall ‘ Associazione Culturale Musicale Fabrica Harmonica. Nel marzo 2010, su invito del M° Pietro Bisignani illustre personalità della Cappella Sistina Vaticana, ha partecipato al concerto Quaresimale presso l’antica chiesa di Santa Lucia del Gonfalone in Roma. Recentemente, scelta fra oltre 100 cori, e’ stata ammessa, alla 50° edizione della Rassegna Internazionale “Virgo Lauretana”, svoltasi a Loreto dal 7 all’ 11 aprile 2010 con la presenza di 14 cori, di cui solo 2 italiani (Arezzo e Darfo Boario) ricevendo eloquenti attestazioni di stima da parte della Commissione Artistica e dai Rappresentanti degli altri cori presenti alla manifestazione.

loschermo

Viareggio (LU): II Festival di musica sacraultima modifica: 2011-05-07T19:21:53+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento