Pontedera (PI): Sogni

giovedì 26 maggio · 21.0023.30

Teatro Era di Pontedera
Parco Jerzy Grotowski- Via Indipendenza
Pontedera, Italy

SOGNI di Beppe Dati
al Teatro Era di Pontedera
per la Fondazione Stella Maris

Lo spettacolo Sogni di Beppe Dati, che il 30 marzo scorzo ha esaltato il pubblico del Teatro Saschall di Firenze, torna, stavolta a PONTEDERA organizzato ed a favore della Fondazione STELLA MARIS
Teatro Era – Parco Jerzy Grotowski – Via Indipendenza -Pontedera (PI)
26 maggio 2011, ore 21

Beppe Dati torna sul palco col suo rinnovato viaggio in musica attraverso brani, anni e ricordi. Dopo una vita trascorsa a scrivere per gli altri, a comporre melodie e poesie cantate, portate al successo da artisti come Francesco Guccini, Mia Martini, Laura Pausini, Marco Masini, Raf, Paolo Vallesi, ora è lui stesso a interpretare i brani più significativi in uno spettacolo coinvolgente ed emozionante accompagnato da immagini, suggestioni e ospiti Vip a sorpresa.

L’evento è organizzato dalla Fondazione STELLA MARIS http://www.inpe.unipi.it/fondazione-stella-maris, con il patrocinio della Provincia di Pisa, allo scopo di raccogliere fondi per sostenere la propria attività.
L’Istituto Stella Maris di Pisa è una struttura d’avanguardia per l’assistenza, per il recupero e per la ricerca sulle devianze dello sviluppo e sulle disabilità dell’infanzia e dell’adolescenza.
E’ un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, cioè un Ospedale di Ricerca strettamente collegato all’Università di Pisa, all’Azienda Universitario-Ospedaliera Pisana ed a tutta la Regione Toscana, è un Istituto complesso, multiprofessionale (circa 300 dipendenti e molti allievi), presso il quale operano clinici, ricercatori e docenti universitari di prestigio internazionale eche utilizza tecnologie e metodologie avanzate per assistere i disturbi più gravi che possono colpire un essere umano nel suo periodo di crescita e di formazione. L’Istituto assiste bambini e adolescenti con le principali e più frequenti patologie del sistema nervoso e della mente. Molti di essi migliorano o guariscono, altri sviluppano disabilità durature o permanenti che costituiscono un grave ostacolo per la vita adulta, con grave danno per le famiglie e per tutta la società. Fra queste disabilità ricordiamo i disturbi del movimento (i più gravi sono gli spastici), l’epilessia (malattia spesso curabile ma talvolta resistente), i disturbi del linguaggio e dell’apprendimento (spesso gravi, che possono compromettere l’intelligenza e il profitto scolastico), il ritardo mentale (bambini che non sviluppano il pensiero astratto tipico della specie, e rimangono fermi alle capacità dell’infanzia), i disturbi d’ansia e dell’umore (che possono ostacolare il pensiero e il rapporto sociale), i rari ma gravissimi disturbi precoci della socializzazione (tra cui anzitutto l’autismo), i disturbi della personalità e della condotta (che portano ai comportamenti antisociali come la delinquenza e la droga), i disturbi dell’alimentazione, oggi sempre più diffusi tra gli adolescenti, le malattie gravi della mente o psicosi (come la schizofrenia). Nel corso dell’anno, l’Istituto ricovera più di 1.700 bambini ed effettua più di 4.000 visite ambulatoriali. (aggiornare i dati)
La Fondazione Stella Maris ha la sede legale a San Miniato ma svolge la sua attività a Calambrone (Pisa), dove l’edificio originario, donato dalla Diocesi di San Miniato, è stato nel tempo oggetto di successivi ampliamenti.
Oltre che presso la sede centrale di Calambrone la Fondazione Stella Maris opera presso San Miniato- Casa Verde e La Scala -, Montalto di Fauglia.
Mostra tutto

Pontedera (PI): Sogniultima modifica: 2011-05-10T12:13:31+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento