Firenze: Francesco Clemente

I TarocchiArte Contemporanea – dal 9 Settembre al 6 Novembre 2011L’interesse per il contemporaneo del Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi nasce con i suoi inizi e cioè fin dal Seicento. E lo stesso può dirsi nei periodi successivi; il che spiega la continuità cronologica delle opere grafiche presenti in collezione. Il gabinetto ospita nei propri spazi moderni, eppure già storicizzati, una sequenza di iniziative espositive che alternano ai cosiddetti Old Masters presenze e racconti che hanno il valore della piena attualità. In questo si inserisce la mostra su Francesco Clemente (Napoli 1952) aperta fino a Novembre 2011, affrontando un tema antico come quello dei Tarocchi. I disegni realizzati in differenti parti del mondo tra Napoli, New York, l’India e il New Mexico, sono un richiamo ai luoghi privati di Clemente ma anche a una geografia globale e collettiva che ognuno di noi sta vivendo, almeno virtualmente. E i ritratti dei protagonisti di una comunità culturale cosmopolita, inseriti nelle rappresentazioni allegoriche degli Astri, delle Virtù e dei Trionfi, legano il nuovo e il vecchio continente in un gioco di sguardi condotto dall’artista che si autoritrae nell’arcano del Matto. Accanto ai Tarocchi, dodici tele nella Sala del Camino con altrettanti autoritratti di Clemente in veste di Apostolo, proseguono la rete di rimandi spazio temporali tra figuratività del passato e quella di uno dei tanti possibili presenti.Galleria degli UffiziPiazzale degli Uffizi – Firenze, ItaliaOrario:Da martedì a domenica, ore 8,15-18,50 / Chiusura: tutti i lunedìBiglietteria: € 6,50 / ridotto: € 3,25http://www.polomuseale.firenze.it/musei/uffizi/huma3

Firenze: Francesco Clementeultima modifica: 2011-10-31T16:13:28+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento