Pietrasanta (LU): A Cambridge

 

Il Fitzwilliam Museum di Cambridge


L’Assessorato alla Cultura collaborerà con il Fitzwilliam Museum di Cambridge per la realizzazione di una mostra di opere monumentali di Helaine Blumenfeld, Kan Yasuda e Peter Randall-Page che si terrà, a marzo, nella prestigiosa sede museale inglese. Le sculture sono state realizzate dagli artisti nei laboratori di Pietrasanta.

L’Assessorato alla Cultura, che patrocina l’evento, offrirà supporto organizzativo per il trasporto e l’installazione delle opere. 
Un’importante collaborazione – spiega il sindaco Domenico Lombardi – che nasce lo scorso settembre in occasione dell’inaugurazione della grande antologica di Helaine Blumenfeld a Pietrasanta. Tra i tanti ospiti giunti in città appositamente per l’evento, c’era anche il direttore del Fitzwilliam Museum, Timothy Potts, che da subito entusiasta del clima creativo trovato a Pietrasanta ha espresso il desiderio di stringere i rapporti tra le due istituzioni d’arte”.

Il Fitzwilliam Museum è stato descritto dalla Commissione permanente per i Musei e le Gallerie come “una delle più grandi collezioni d’arte della nazione e un monumento di primaria importanza”. Deve la sua fondazione a Richard, VII visconte Fitzwilliam di Merrion, che, nel 1816, lasciò in eredità all’Università di Cambridge la sua biblioteca e le sue opere d’arte. Della collezione fanno parte autentici capolavori di Tiziano, Veronese e Rembrandt.

loschermo

Pietrasanta (LU): A Cambridgeultima modifica: 2012-01-18T09:48:12+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento