Viareggio (LU): Comunicare in Versilia


Comunicare in VERSILIA

Comune che vai, comunicazione che trovi. In Versilia la situazione degli uffici stampa e delle modalità di comunicazione degli enti pubblici è molto differente a seconda della località: in ogni Comune ci sono più o meno servizi per rendere trasparente e a portata di tutti le informazioni di pubblico dominio.

Tutti e sette i Comuni hanno un proprio sito internet, chi più, chi meno curato. In genere vi si trovano, come legge prevede, tutti i provvedimenti approvati dal consiglio comunale, dalla giunta e dai dirigenti. Non tutti però sono aggiornati come dovrebbero.

A Viareggio, il Comune più importante della Versilia con oltre 60 mila abitanti, non esiste, in Municipio, un ufficio stampa. La comunicazione viene curata dai singoli assessori, tramite le loro segreterie, o dal sindaco in persona. Ne consegue che avere qualche informazione, per il semplice cittadino, risulta complicato. Non va meglio per le società pubbliche partecipate, come la Patrimonio (che appunto gestisce il patrimonio comunale), la Mover (che gestisce i parcheggi), la Sea (per i rifiuti). Anche qui nessun ufficio stampa ufficiale. Chi invece l’ufficio stampa ce l’ha, e funziona anche molto bene, è la Fondazione Carnevale e la Fondazione Festival Pucciniano.

A non aver alcun ufficio stampa ufficiale anche i Comuni di Seravezza e Stazzema. Va meglio invece la situazione negli altri Comuni. A Pietrasanta la comunicazione è gestita dalla giornalista Sabrina Mattei (aiutata, per le attività culturali, dalla collega Alessia Lupori). Indipendente – e molto attiva soprattutto nel periodo estivo – la comunicazione della Fondazione La Versiliana.

A Camaiore, oltre che da un giornalino con tutte le informazioni istituzionali che ogni tre mesi viene consegnato a tutti i capifamiglia del territorio, la comunicazione è curata dalla giornalista Sara Romanini. Anche a Massarosa il servizio è molto funzionale. A gestire la comunicazione dell’ente in modo professionale da diversi anni è Piera Magrofuoco. Jessica Nardini invece manda alla stampa comunicati e comunicazioni per conto del Comune di Forte dei Marmi.

Per quanto riguarda la Provincia l’ente di Palazzo Ducale, oltre a realizzare alcune trasmissioni di approfondimento su alcune tv locali, ha un ampio e ben strutturato ufficio stampa e alcuni collaboratori stretti del presidente Stefano Baccelli che spesso fungono da portavoce.

Marco Pomella per ognisette

Viareggio (LU): Comunicare in Versiliaultima modifica: 2012-01-18T11:22:50+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento