Carrara: Sapori a Km zero

Sprint finale per Tour.it, il Salone del turismo itinerante che accoglie appassionati del turismo all’aria aperta da tutta Italia e che vede tanti eventi in programma a Carrara Fiere fino al prossimo 22 gennaio. Tra questi anche un grande spazio per far conoscere il territorio e le sue offerte ma anche le specialità eno-gastronomiche della provincia di Massa Carrara. I prodotti, selezionati fra i migliori offerti da un ristretto numero di aziende agricole che operano nella provincia di Massa e Carrara, potranno essere degustati dai visitatori del Salone. La scelta dei prodotti è stata fatta seguendo il concetto dei “chilometro zero” dunque privilegiando la vicinanza fra il luogo di produzione e quello di consumazione o di vendita. 

Espositori e visitatori di Tour.it potranno degustare quindi in tutta tranquillità una scelta di salumi con il prelibato Lardo di Colonnata, il “Biroldo delle Apuane”, la “Mortadella della Lunigiana”e il “Duca di Tresana”, ma anche la “Caciotta della Lunigiana”accompagnata da miele della Lunigiana e le “Cipolle di Treschietto” oltre alle focaccette di Quercia e il pane di Vinca. Saranno disponibili anche piatti caldi come la “Polenta incatenata con i fagioli di Bigliolo” , immancabile la prelibata Torta di riso che si confronterà con la storica “Torta cybea”. 

Il tutto sarà accompagnato da Vermentino dei colli Apuani e da Candia delle Apuane: dunque chilometri zero ma tanta bontà per il palato. Insomma, un week end in viaggio nel gusto, in riva al mare.

 

Carrara: Sapori a Km zeroultima modifica: 2012-01-21T15:40:16+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento