Firenze: Alla Villa Romana

music@villaromana, a cura di Francesco Dillon e Emanuele Torquati, propone una serie di sette incontri con la musica sperimentale e contemporanea articolati secondo una serie di focus tematici.
L’intenzione è quella di affiancare ad alcuni capisaldi del repertorio classico contemporaneo percorsi alternativi legati alle sperimentazioni in campo elettronico e improvvisativo.


DISTANT VOICES, STILL LIVES, il progetto di Francesco Dillon ed Emanuele Torquati è un percorso sul filo della memoria, alla ricerca, all’ inseguimento di una moltitudine di voci fuggenti. Voci che raccontano, voci che cantano, voci assenti, voci soltanto evocate. Un viaggio musicale per violoncello e pianoforte, attraverso Lieder romantici (Schumann trascritto dall’amico Grutzmacher, Brahms, Faurè), Chansons contemporanee (Ghisi), canti di popoli e paesi lontani (il canto dalla Nuova Guinea in Zimmerman), parole evocate dagli strumenti (Bauckholt) parole di uomini celebri e di uomini qualunque (Chet Baker in Jakob TV, Ablinger) trasformate in un gioco di specchi e di echi che vuole superare le barriere stilistiche e di genere per creare un nuovo filo rosso fra suoni solo apparentemente lontani fra di loro.


Programma

 

Franz Liszt (1811-1886) – Die Zelle in Nonnenwerth S382 (1883)
Daniele Ghisi (1984) – Chansons, per violoncello, pianoforte e dispositivo lo-fi (2012), Prima Assoluta
1. L’autre d’antan
2. Presque transi
3. Ma bouche rit
Robert Schumann (1810-1856)
Widmung op. 25 n. 1
Die Lotosblume op. 25 n. 7

Carola Bauckholt (1959) – Ohne Worte, per violoncello solo e CD (2012), Prima Assoluta
Johannes Brahms (1833-1897)

Feldeneinsamkeit op. 86 n. 2
Minnelied op. 71 n. 5
Peter Ablinger (1959)

da “Voices and piano” (1998-2011), per pianoforte e CD
Pierpaolo Pasolini

Walter Zimmermann (1949) – DIT – Monade Nomade, per violoncello e CD
Franz Liszt (1811-1886) – Romance oubliée S 132 (1880) 
Gabriel Fauré (1845-1924) – Après un reve
Jacob TV (1951) – May this bliss never end (2008), per violoncello, pianoforte e boombox

 

 

 

Firenze: Alla Villa Romanaultima modifica: 2012-03-06T12:22:53+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento