Pontremoli (MS): Francesco Bola

Francesco Bola (guida turistica professionista) ha scritto:

“La cosa più amara è che i beni (culturali, storici, ambientali, paesaggistici) ci sono, e in abbondanza. Manca quasi totalmente la categoria di pensiero che fa capo al concetto di valorizzazione.

P.S.1: a Pontremoli abbiamo stabilito un primo contatto con il FAI nazionale; per l’anno prossimo abbiamo l’intenzione di aderire inserendo qualche cosa nelle giornate di primavera, e speriamo di riuscirci.

P.S.2: Giacomo Bezzi, paesi degni della bandiera arancione ce ne sarebbero numerosi, ma andate a spiegare alla gente che per avere la bandiera arancione servono aree pedonali nei centri storici, arredi urbani coerenti e decorosi, punti di informazione e accoglienza per i turisti, certificazioni di qualità….”

Pontremoli (MS): Francesco Bolaultima modifica: 2012-03-22T21:18:21+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento