Firenze: Voglia di vinile

Appoggi la puntina sul bordo del disco, chiudi gli occhi. Lentamente inizia quel dolce fruscio che accompagna l’attesa della prima nota, finché dalle irregolarità della superficie nasce magicamente la musica.

Il disco in vinile non è un semplice “contenitore” musicale. Nel vinile la gestualità diviene un rituale magico: il primo piacere è quello degli occhi che scorrono sulle copertine a volte simili ad opere d’arte, poi arrivano l’odore del cartone, l’emozione nell’estrarre delicatamente il disco dalla busta per appoggiarlo sul piatto.

Col digitale questa magia è scomparsa. Tutto si è ridotto a file invisibili scaricabili dal web che finiscono direttamente nelle nostre cuffie, consentendoci una fruizione sicuramente più comoda e veloce, ma priva di fascino. Per non parlare del suono, divenuto meno caldo, morbido, emozionante.

Da qualche anno, però, il disco in vinile è tornato alla ribalta. Sarà perché il retrò fa sempre più tendenza o perché l’mp3 non soddisfa più i bisogni musicali, fatto sta che i negozi di vinili sono sempre più affollati e non solo da collezionisti. Anche Firenze segue questa tendenza e noi vogliamo proporvi una classifica dei 5 negozi che ogni appassionato di LP dovrebbe conoscere.

1) DATA RECORDS 93. Negozio storico nato nel 1977 che negli anni ’80 fonda anche l’etichetta discografica Contempo. Specializzato in vinili, dischi rari e da collezione. Il catalogo, ricco e sempre aggiornato, copre ogni genere e soddisfa ogni esigenza musicale. Merita una visita anche solo per la bellezza degli arredi e l’atmosfera che si respira.
Via dei Neri 15/rwww.superecords.com


2) ROCK BOTTOM RECORDS. Si occupa principalmente di dischi in vinile e pezzi rari, sia nuovi che usati. Vanta un catalogo ricchissimo e continuamente aggiornato. Tratta ogni genere musicale, in particolare il rock degli anni ’60-’70, il punk e la new wave, il rock alternativo degli anni ’90 e le nuove correnti musicali.
Via de’Giraldi 16/rwww.rockbottom.it


3) CORTELLONI. Vende fumetti e dischi in vinile esclusivamente usati e da collezione dal dopoguerra agli anni ’90, tutti in buono/ottimo stato. Particolare attenzione viene data alla musica italiana, ma senza trascurare altri generi come rock, pop, hard-rock, heavy-metal, new wave.
Via Petrarca 10/rwww.fumetticortelloni.net

 

4) MARQUEE MOON. Negozio di recente apertura che vende ristampe e novità trattando tutti i generi musicali tranne la musica classica. Arrivi settimanali aggiornano continuamente il catalogo, in cui non mancano dischi rari. Ospita periodicamente mostre, happenings, performance, concerti e showcases.
Piazza Santa Maria Maggiore 7/r.www.marqueemoon.it

 

5) DISCO MASTELLONI. Dj point specializzato in musica techno e house, ma è possibile trovarvi un pò di tutto. Vende vinili nuovi e usati a partire dal 1980.
Piazza del Mercato Centrale 21/r.www.discomastelloni.it

 

 

Insieme ai vinili sono tornati ovviamente anche i giradischi. Per i collezionisti l’ideale è un pezzo vintage, ma non mancano le versioni moderne che offrono anche la possibilità di portare la musica nel lettore mp3. Una vera riscoperta di un oggetto che ha segnato una tappa fondamentale per la musica.

 
Firenze: Voglia di vinileultima modifica: 2012-03-27T18:23:33+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento