Carrara: A Milano, installazione tutta di marmo bianco

 

 

 Il marmo bianco affascina Milano con One – Into the Void. CarraraFiere è presente, anche quest’anno all’evento annuale organizzato dalla prestigiosa rivista Interni diretta da Gilda Bojardi con un’installazione in marmo che ha immediatamente affascinato i visitatori di Interni Legacy che occupa, con le sue installazioni firmate dal gotha del design internazionale collocate nel cortile, i loggiati e i giardini della Statale.

One – Into the Void (nel vuoto) è il nome dell’installazione realizzata da CarraraFiere su progetto dello studio Skydmore Owings & Merryll presentato in conferenza stampa da Yasemin Kologlu con “Paolo Armenise+Silvia Nerbi project coordinator”.

Il progetto è stato realizzato grazie al supporto che CarraraMarmotec ha avuto da un gruppo di importanti aziende: Franchi Umberto Marmi, Gemeg, Il Fiorino, Italmarble Pocai, Jove, Marmi Carrara, Mt&s, Sagevan Marmi, Sam, Sampietro 1927, Savema e UpGroup+ AntonioLupi, Bellè Forme con l’illuminazione curata Martinelli Luce. 

Carrara: A Milano, installazione tutta di marmo biancoultima modifica: 2012-04-19T15:46:57+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento