Arezzo: Vladimiro Andidero


 



Venerdì 18 maggio 2012, alle ore 18, alla Villicana D’Annibale Galleria D’Arte di via Cavour (Arezzo) si inaugura la mostra di pittura e scultura di Vladimiro Andidero dal titolo Città Labirintiche e Altre Visioni. L’esposizione, a cura della gallerista e artista californiana Danielle Villicana, ospiterà una selezione di sedici opere – dieci tele e sei sculture – dell’artista calabrese che vive e lavora ad Arezzo. La personale proseguirà, a ingresso gratuito, fino a martedì 29 maggio 2012.

Vladimiro Andidero è un pittore e scultore che mette curiosità infinita e maestria in ogni opera che crea. Che essa sia figurativa o astratta, seria o umoristica, l’artista lavora in un’ottica di ricerche personali. Architetture dalle tinte brillanti e piacevoli, dipinte con gioia, abilità e freschezza, sono uno degli elementi distintivi dell’arte di Andidero. Egli contempla la costruzione degli oggetti, che siano reali o labirinti policromi di sua invenzione. Un’indagine che è frutto di curiosità innata, fascino per la mitologia e osservazione delle molteplici sfaccettature della figura umana e più in generale della vita, che nella sua complessità riserva felicità ma anche ostacoli da superare. Il lavoro dell’artista calabrese può essere sintetizzato come una ricerca a tutto tondo, che era propria anche dell’Uomo rinascimentale.

Con una notevole facilità di espressione Andidero dipinge strutture dove vivere, perdersi e anche sognare un’esistenza migliore. Spazi desiderabili, mondi con e senza confini, uno stimolo continuo alla perfezione. Nelle sculture l’artista spazia dall’uomo contemplativo a quello che sogna una terra verde e arcadica per tutti, fino a personaggi divertenti e variopinti – metà animali e metà umani – figli di una fervente immaginazione, che sa rilassare o stimolare un pubblico amante dei colori caldi e del bel design.

Biografia:
Vladimiro Andidero è nato a Reggio Calabria nel 1963, città dove ha frequentato il Liceo Artistico “Mattia Preti” e quindi l’Accademia di Belle Arti. Dal 1984 espone con successo sia in Italia, sia all’estero. Dal 1990 vive e lavora ad Arezzo, dove insegna Discipline plastiche al Liceo Artistico “Piero della Francesca”.

La galleria Villicana D’Annibale crede nell’importanza di promuovere l’arte contemporanea. Che siate pittori, scultori, poeti, musicisti o semplici appassionati, ci sono mille possibilità di avvicinarsi all’arte contemporanea o tradizionale, locale o internazionale: venite ai nostri eventi e inaugurazioni e farete parte dell’arte contemporanea.

Sabato, 26 maggio 2012, ore 18:00 Intervista a Vladimiro Andidero a cura di Michele Loffredo, critico d’arte e direttore del Museo di Casa Vasari Concerto di Andrea Pasquini e Francesca Nanni (Duo di Flauto e Clarinetto)

Lo sponsor dell’evento è Villa Margherita Un Paradiso per artisti in Toscana, un progetto ideato da Danielle Villicana D’Annibale, artista e gallerista professionista, laureata in Storia dell’arte e Arti visive negli Stati Uniti e diplomata all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2006. Danielle vanta anche un diploma TEFL per l’insegnamento della Lingua inglese. Corsi di disegno, pittura, scultura, ceramica, affresco e inglese inizieranno a giugno 2012. Sconti speciali per i soci di Villa Margherita International Art Club. Iscrivetevi, è gratis e divertente! La prossima riunione del club si svolgerà il 10 giugno 2012 a Villa Margherita (Loc. San Severo, 24 – Arezzo). Scoprirete il nostro mondo e per l’occasione vi delizierete con le fragoline di bosco! Ulteriori informazioni su corsi, workshop e Villa Margherita International Art Club, sono disponibili nel sitowww.frescoqueen.com.

Catalogo cura di Danielle Villicana D’Annibale visibile all’indirizzo www.frescoqueen.com/books

Ufficio Stampa: Villicana D’Annibale Galleria D’Arte
Marco Botti – giornalista
+39 347 5489038 – press@frescoqueen.com

ingresso libero

 

undo

Arezzo: Vladimiro Andideroultima modifica: 2012-05-18T09:27:15+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento