…….e ancora Firenze: I dati del turismo del primo decenno del 2000

Arrivi e presenze in provincia di Firenze dal 2000 al 2009, compresi i primi 8 mesi dell’anno in corso; come si è evoluta l’offerta ricettiva nell’ultimo decennio; i  budget di spesa dei turisti ed il livello di customer satisfaction dei visitatori. Questi i dati contenuti in una indagine presentata questa mattina nell’ambito di un seminario per operatori turistici che si … Continua a leggere

Lucca: Il turismo visto dalla Confedercenti

Si è tenuta giovedì 16 la Giunta Confesercenti di Lucca. Al primo punto del confronto il tema turismo. In primo piano un’analisi sull’andamento della stagione turistica. «Dalle nostre rilevazioni su un campione significativo di nostri associati e in attesa dei dati ufficiali che ci forniranno una lettura completa – commenta il presidente del settore Assoturismo B&B Pietro Monticelli – emerge che … Continua a leggere

Arezzo: Toscana leader dell’agriturismo

T N (Teatro Naturale) La Toscana è la prima regione italiana per numero di strutture agrituristiche presenti: 4.061 nel 2008 (+2,1% rispetto al 2007), riscontrandovi quindi una presenza agrituristica capillarmente diffusa e storicamente radicata. E’ questa la fotografia dell’Istat presentata questa mattina ad AgrieTour, il Salone nazionale dell’agriturismo in corso al Centro affari di Arezzo fino a domenica. Secondo l’Istat … Continua a leggere

Firenze: 7ma Expomeeting

Lorenza Pampaloni «Guardare oltre la crisi, nella consapevolezza che il trend di crescita del turismo riprenderà, ma che la competitività sarà sempre più forte. Vanno dunque elaborate oggi le strategie per il prossimo turismo europeo, che devono valorizzare e rafforzare gli elementi identitari dei nostri territori, produzioni e abilità». Si può riassumere in queste parole, pronunciate oggi dall’assessore regionale a … Continua a leggere

Massa: Turismo in crescita anche in Lunigiana

Benedetta Bianchi per antenna3 + 10,6% di arrivi e +9,8% di presenze: sono i dati che si riferiscono ai primi nove mesi del 2009 resi pubblici dall’assessore provinciale al turismo Sara Vatteroni e dal direttore dell’APT Antonio Tarantino. Parlano chiaro e parlano positivamente soprattutto in riferimento all’anno passato, l’anno in cui si sono verificate le prime avvisaglie della crisi economica … Continua a leggere

……..e ancora Firenze: Strategia turistica (o turismo strategico?)

Sono state convocate le Conferenze Territoriali per l’esame del “Piano Strategico di Sviluppo Turistico della Provincia di Firenze 2010 – 2012”, che deve passare attraverso l’iter consueto per la sua approvazione da parte del Consiglio Provinciale entro e non oltre l’ultimo Consiglio del 2009. Gli incontri con le realtà territoriali della Provincia di Firenze, fissate per il mese di novembre, … Continua a leggere

Livorno: Turismo in crescita sulla costa; meno nelle Isole

  L’estate appena trascorsa fa tirare un sospiro di sollievo e fa crescere l’ottimismo agli albergatori e operatori della provincia di Livorno. Le stime sull’andamento dei flussi turistici nel trimestre estivo, rilevati dall’Osservatorio Turistico Provinciale in collaborazione con il Centro studi turistici  di Firenze, sono orientate verso una conferma del trend positivo delle presenze. “Il dato provinciale complessivo – sottolinea … Continua a leggere

Firenze: Turismo e ristorazione

“Cara Firenze…turismo e ristorazione nel capoluogo e in provincia: proteste, proposte, risposte”, questo il titolo dell’incontro, organizzato da Provincia di Firenze e Apt. L’appuntamento è inserito nell’ambito del Festival della creatività 2009 che si terrà alla Fortezza da Basso, dal 15 al 18 ottobre. Al dibattito, fissato per giovedì 15 ottobre, alle ore 16, nel padiglione Spadolini (P1, area grande), … Continua a leggere

Pitigliano (GR): Turismo responsabile

  Il turismo responsabile si basa sul principio del rispetto della comunita’ locale ospitante e della sua centralita’ nel processo di sviluppo turistico sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio. L’obiettivo principale, continua Davoli, e’ di “tutelare gli interessi della comunita’ ospitante che deve beneficiare delle ricadute economiche del turismo”. In base a questo principio “i nostri organizzatori si preoccupano … Continua a leggere

Artimino (PO): Turismo e standards comuni

Lorenza Pampaloni Condividere a livello internazionale dei requisiti comuni per i servizi offerti dagli uffici di informazione turistica di tutto il mondo, in modo da garantire a tutti i turisti servizi minimi comuni e uniformi. E’ quanto si prefigge la riunione internazionale che si chiude oggi nella Villa Medicea di Artimino (Prato) per la definizione di standard comuni “di qualità” … Continua a leggere