Pisa: E’ nato il CRETA

 

Nicola Bertelloni per greenreport

A Pisa rinasce come ente quella che prima era un associazione di volontari. Il Creta, acronimo che indica il Centro ricerche su economia, territorio e ambiente, si è fatto conoscere per la sua particolare attenzione nel coinvolgimento degli spettatori non specialisti – comuni cittadini in particolare giovani – alla discussione sulla necessità di un economia sostenibile, che comprenda una razionalizzazione dei consumi e dei comportamenti quotidiani (per esempio “Music for planet” è uno dei loro progetti – di cui Greenreport ha già parlato – è partito il 10 aprile e si chiuderà il 7 maggio durante “Parco Libri”).

Il neo-ente, nato dalla volontà di Beniamino Altezza e Daniele Vergamini, intrattiene solidi rapporti con l’ateneo di Pisa e ha una particolare attenzione per la bioarchitettura oltre che per altri temi ampiamente discussi nel panorama ambientale, energie rinnovabili, consumi sostenibili e razionali e la ricerca di stili di vita a basso impatto ambientale.

I rapporti con l’università, e in particolare con le facoltà di Ingegneria e di Economia con cui Creta ha già organizzato eventi d’informazione pubblica, si stanno consolidando proprio in questi giorni in progetti di ricerca; promossi e appoggiati anche dagli enti pubblici del territorio pisano: Comune e Provincia di Pisa, che in passato si sono affidati proprio a questo centro per l’avviamento di tavoli che hanno visto la partecipazione di professionisti del settore ambiente e imprese locali.

Fino ad oggi il Creta, nella sua attività “informale”, ha promosso e organizzato visite guidate verso siti d’interesse ambientale, destinate a cittadini; al fine di sensibilizzare il pubblico all’adozione di un atteggiamento critico verso i consumi irrazionali.

L’obbiettivo inscritto nel panorama dell’ente è diventare un nodo fondamentale all’interno del network regionale di imprese, enti pubblici e mondo della ricerca, per rendere più stretti i rapporti tra coloro che si interessano di ambiente e far conoscere i risultati del loro operato al pubblico dei cittadini.

Proprio per facilitare la comunicazione con i cittadini come primo passo il Creta ha aperto un sito web, www.scuoladellerinnovabili.it, un interessante biglietto da visita in cui si può scoprire che il Creta è «un gruppo di giovani “cervelli” italiani, studenti e lavoratori, dinamici e creativi; ricchi di valori e pieni di buone idee che vogliono impegnarsi per per contribuire a migliorare il mondo circostante».

La vetrina del Creta, il loro sito web, riporta ovviamente in prima pagina tutte le iniziative seguite dal centro ma anche quelle che più in larga scala riguardano la sostenibilità e che sono attive nel territorio della Provincia di Pisa. Tra i progetti presenti segnaliamo “Residenze solari 2010” un corso di formazione sulle rinnovabili tenuto da docenti dell’università di Pisa e aperto a tutti i cittadini, al termine del quale verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Pisa: E’ nato il CRETAultima modifica: 2010-04-21T19:19:22+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento