San Piero a Sieve (FI): Extempore di Pittura

Quest’anno l’Estemporanea di pittura, giunta alla quarta edizione va, per così dire, “in trasferta” a Campomigliaio, dove già dal 18 Aprile si è cominciato a festeggiare il centesimo anniversario della Società Mutuo Soccorso. Le passate edizioni di questa iniziativa, dedicata a Primo Lascialfari, e l’ultima in particolare, hanno avuto molto successo, con diversi pittori disseminati nel centro storico del capoluogo, intenti a dipingere scorci del nostro paese. Quest’anno, Domenica 2 Maggio, sarà la piccola frazione di Campomigliaio ad ospitarla, senza limitazioni territoriali, e ci sarà l’imbarazzo della scelta per i partecipanti, fra ponticelli, chiese anche di alto valore, e scorci di campagna. Alla Pro Loco, che ha promosso l’iniziativa fin dal suo nascere, si è affiancata quest’anno, nell’organizzazione, la SMS di Campomigliaio, protagonista assoluta con la ricorrenza del suo centenario, ed anche il GESP, il Gruppo Escursionistico di San Piero a Sieve, che organizzerà una passeggiata, con ritrovo alle 9.15 a San Piero. La camminata toccherà i principali monumenti del paese, quali la Fortezza di San Martino, il Castello del Trebbio, e la Chiesetta di Spugnole. Nel percorso si incontreranno i pittori disseminati nel territorio, e si arriverà a Campomigliaio più o meno intorno all’ora di pranzo. Come sempre il Comune è l’ente patrocinante, e coadiuverà le associazioni in questo che sta diventando un appuntamento molto gradito da artisti e non.
La manifestazione è aperta a tutti i maggiorenni e, novità dell’anno, anche ai più giovani! E’ stata creata, infatti, un’apposita sezione “Ragazzi”, nella quale confluiranno tutti coloro che hanno meno di 18 anni. Il tema sarà “Campomigliaio da vivo”. Si comincerà di buon mattino, a partire dalle 8.00, presso la sede del Circolo SMS di Campomigliaio – il quartier generale – dove saranno accolti, fino alle
11.00, i partecipanti, che potranno lavorare fino alle 16.30, ora prevista per il completamento delle tele. Dopo, i quadri saranno messi in vista su appositi cavalletti e, oltre alla giuria, il pubblico
intervenuto potrà ammirarli, conoscere i vari autori e prendere parte all’asta di beneficenza, che si terrà subito dopo la premiazione, prevista per le 17.30. Ci saranno, per i vincitori, tre premi in denaro
di € 350,00 per il primo classificato, € 200,00 per il secondo, ed € 150,00 per il terzo. Alle ore 13.00 sarà allestito un pranzo, prenotabile fino da ora telefonando al Circolo SMS di Campomigliaio (055/848324), consistente in un antipasto toscano, un primo, acqua e vino, al costo di € 10,00 per gli adulti, ed € 5,00 per i bambini.
I componenti la giuria, da sempre composta da artisti di fama e intenditori d’arte, saranno resi noti poco prima dello svolgimento dell’evento.
Per informazioni telefonare all’Ufficio Cultura del Comune (055/8487536), oppure scaricare il bando e la locandina allegati.
Le altre date delle manifestazioni previste per i festeggiamenti della SMS sono:
-Giovedì 6 Maggio, alle ore 21.00, presso il Circolo SMS di Campomigliaio, Conferenza su “I 100 anni della SMS Campomigliaio-Da dove veniamo e dove andiamo”, tenuta dal Dr. Luciano Senatori, del Direttivo fiorentino dell’Arci, esperto in storia delle SMS, e dalla dott.ssa Alessia Ballini, Consigliere Regionale.
-Venerdì 7 Maggio, alle ore 21.00, al Circolo, presentazione del libro e del DVD “Campomigliaio-100 anni di storia”.
-Domenica 9 Maggio, a partire dalle ore 9.45, cerimonia di commemorazione dei primi 100 anni della SMS, presso il Circolo di Campomigliaio, alla presenza delle autorità, dei soci, del Presidente della SMS, e degli ex Presidenti, con la Filarmonica “Giuseppe Verdi” di Pontassieve. Alle 11.45 deposizione della corona d’alloro al Cimitero di Campomigliaio, aperitivo per tutti e pranzo in Villa per chi abbia già
prenotato.

San Piero a Sieve (FI): Extempore di Pitturaultima modifica: 2010-04-28T16:20:29+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento